Alta Velocidad Española

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Logo della AVE.

L'AVE, acronimo di Alta Velocidad Española (alta velocità spagnola), che significa anche « uccello » in spagnolo, è la rete di treni ad alta velocità spagnoli della Renfe, la società nazionale delle ferrovie iberiche.

Tale rete, che permette la circolazione su rotaia fino a 330 km/h, è isolata dal resto della rete del paese sia per lo scartamento dei binari (scartamento normale, secondo lo standard europeo di 1435 mm, invece di quello iberico di 1668 mm) che per la tensione di alimentazione (corrente alternata 25 kV, 50 Hz).

I treni che circolano su questa rete sono stati fabbricati da Alstom (Francia, RENFE serie 100, RENFE serie 101, RENFE serie 104, e RENFE Serie 490 Alaris), Siemens (Germania, RENFE serie 103 che sono i medesimi Velaro usati per gli ICE) e le serie 102 e 130 di Talgo, specialista spagnolo dei treni a cassa oscillante.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Treno AVE Talgo 350

La prima linea AVE fu inaugurata il 20 aprile 1992 fra Madrid e Siviglia, 471 km in 2 ore e 50 min, in occasione dell'esposizione universale della città andalusa.

La seconda linea, Madrid-Barcellona-confine francese, è in costruzione; il primo troncone, Madrid-Lleida, è stato aperto l'11 ottobre 2003, il secondo (fino a Tarragona) nel 2006 e il terzo (fino a Barcellona) il 20 febbraio 2008; su questa linea circolano i treni più rapidi del mondo in servizio commerciale[senza fonte], alla velocità limite di 350 km/h, percorrendo i 659 km che separano le due città in 2 h 38 min.

La costruzione della linea verso il nordovest è iniziata. Questa linea è aperta fino a Valladolid.

La quarta linea inaugurata il 18 dicembre 2010 collega Madrid a Valencia (1 h 35 min) con una diramazione per Alicante.

Nel novembre 2011 è stato gradualmente avviato l'innalzamento delle velocità a 310 km/h per la línea Madrid-Barcelona

Linee[modifica | modifica wikitesto]

Mappa dell'AVE
Servizi ad alta velocità. Aggiornato a giugno/13
Stato dell'alta velocità (2013)

Il sistema AVE comprende attualmente quattro linee:

A Madrid, il terminal dei treni AVE per Barcellona, Siviglia, Málaga, Toledo, Valencia e Albacete è la stazione di Atocha. Per quelli per Valladolid è la stazione di Chamartín.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti