Renfe Operadora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la società che gestiva in monopolio il trasporto ferroviario in Spagna fino a 2005, vedi Red Nacional de los Ferrocarriles Españoles.
Renfe Operadora
Logo
Stato Spagna Spagna
Tipo Azienda pubblica
Fondazione 2005
Sede principale Madrid
Settore trasporti
Prodotti trasporti ferroviari
Slogan «"El tren y tú"»

Renfe Operadora, conosciuta anche come RENFE, è un'impresa pubblica spagnola, dipendente dal ministero dello sviluppo, che si occupa di trasporto di passeggeri e merci attraverso l'utilizzo della rete ferroviaria ADIF.

La società è nata il 1 gennaio 2005 a seguito della necessità di separare l'attività dei servizi di trasporto, attribuita in regime di concorrenza a Renfe Operadora, rispetto all'amministrazione, mantenimento e implementazione delle infrastrutture ferroviarie che è stata affidata in monopolio ad ADIF. Tale separazione è stata imposta dall'Unione Europea e resa operativa dalla legge spagnola sulla regolamentazione del settore ferroviario.

La società è divisa in quattro unità di affari:

  • Alta velocidad y larga distancia: Si occupa dei treni ad alta velocità (AVE) e di quelli a lunga percorrenza (Alvia, Alaris, Euromed, Trenhotel, Altaria, Talgo, Estrella, Arco e Diurno), sia quelli a tragitto radiale sia quelli a tragitto tranversale.
  • Cercanías y Media Distancia: Si occupa dei treni locali nei grandi nodi di Madrid, Barcellona, Asturie, Santander, Bilbao, San Sebastian, Valencia, Siviglia, Saragozza, Malaga, Cadice e Alicante-Murcia, ed inoltre si occupa dei treni regionali e regionali express (interregionali).
  • Mercancías y logística: Trasporto di merci.
  • Mantenimiento y fabricación: si dedica alla costruzione e alla manutenzione dei treni di Renfe Operadora.


Renfe, insieme alla francese SNCF, gestice anche i treni internazionali Elipsos. Si tratta di quattro treni notturni detti Trenhotel:

Eventi recenti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]