Ferrovia ad alta velocità Cordova-Málaga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ferrovia ad alta velocità Cordova–Málaga
AVE.png
Nome originale Línea de alta velocidad Córdoba–Málaga
Inizio Cordova
Fine Málaga
Stati attraversati Spagna
Lunghezza 154,5 km
Apertura 2007
Gestore ADIF
Scartamento normale
Elettrificazione 25 kV – 50 Hz
Ferrovie

La ferrovia ad alta velocità Cordova–Málaga è una linea ferroviaria spagnola che connette le città di Cordova e Málaga.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

La linea è lunga 154,5 km, di questi 25 distribuiti in 8 gallerie e 11 distribuiti in 19 viadotti e il raggio di curvatura è 7.250 m. L'intero linea è a doppio binario banalizzata ed elettrificata 1 x 25 kV 50 Hz CA, la pendenza massima è del 27 per mille, lo scartamento è quello standard (1435 mm) e in ossequio alle norme dell'Unione europea è attrezzata con ERTMS. Su tutta la linea sono possibili comunicazioni terra-treno con il sistema GSM-R.

La linea è stata progettata e costruita per operare ad una velocità di 300 km/h, il tragitto parte da Córdoba dove si dirama dalla linea Madrid–Siviglia ed arriva fino a Málaga realizzando quindi un collegamento tra la capitale iberica e le due città più importanti della Andalusia.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Le stazioni incontrate lungo il tragitto sono stazione di Córdoba Central, stazione di Puente Genil-Herrera, stazione di Antequera-Santa Ana e stazione di Málaga María Zambrano.

Stazione Città Progr.
Km
Stazione di Córdoba Central Córdoba 0
Stazione di Puente Genil-Herrera Puente Genil 61,4
Stazione di Antequera-Santa Ana Antequera 96,6
Stazione di Málaga María Zambrano Málaga 154,5

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]