Albert Costa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Albert Costa
Dati biografici
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 180 cm
Peso 78 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Dati agonistici
Ritirato 2006
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 383 - 272
Titoli vinti 12
Miglior ranking 6 (22 luglio 2002)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open QF (1997)
Francia Roland Garros V (2002)
Regno Unito Wimbledon 2T (1996, 1998)
Stati Uniti US Open 4T (2001)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 30 - 57
Titoli vinti 1
Miglior ranking 102 (12 gennaio 2004)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 3T (2005)
Francia Roland Garros -
Regno Unito Wimbledon 1T (2003)
Stati Uniti US Open 1T (2003)
Altri tornei
Olympic flag.svg Giochi olimpici Bronzo (2000)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Albert Costa (Lleida, 25 giugno 1975) è un ex tennista spagnolo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Costa ha calcato i campi da tennis per 13 anni (1993-2006), ottenendo in tutto 385 vittorie e 273 sconfitte. In totale ha vinto 12 tornei, tra cui il Roland Garros nel 2002 (titolo che gli permise di raggiungere il suo best-ranking, ovvero la posizione numero 6).

Destro, dotato di un ottimo rovescio ad una mano, Costa ha dato il meglio di sé su superfici lente come la terra battuta, tant'è vero che tutti i suoi titoli sono stati ottenuti sui campi rossi. Nel suo palmares va conteggiata tra le altre la vittoria al Master Series di Amburgo, ottenuta nel 1998, nonché una finale al Master di Roma (sempre nel 1998, ma a causa di problemi fisici non poté giocarla e dunque il successo fu attribuito a tavolino a Marcelo Ríos).

La sua vittoria al Roland Garros è arrivata dopo una finale piuttosto agevole contro il connazionale Juan Carlos Ferrero, con il quale ha sempre avuto buoni rapporti. È curioso notare che l'ultima partita della carriera giocata da Costa, al torneo di Barcellona del 2006, è stata proprio contro Ferrero.

Titoli (13)[modifica | modifica wikitesto]

Singolare (12)[modifica | modifica wikitesto]

Data Torneo Superficie Avversario della finale Risultato
1. 6 agosto 1995 Kitzbühel, Austria Terra battuta Thomas Muster (Austria) 4-6 6-4 7-6(3) 2-6 6-4
2. 14 luglio 1996 Gstaad, Svizzera Terra battuta Félix Mantilla (Spagna) 4-6 7-6(2) 6-1 6-0
3. 11 agosto 1996 San Marino, San Marino Terra battuta Félix Mantilla (Spagna) 7-6(7) 6-3
4. 15 settembre 1996 Bournemouth, Gran Bretagna Terra battuta Marc-Kevin Goellner (Germania) 6-7(4) 6-2 6-2
5. 20 aprile 1997 Barcellona, Spagna Terra battuta Albert Portas (Spagna) 7-5 6-4 6-4
6. 14 settembre 1997 Marbella, Spagna Terra battuta Alberto Berasategui (Spagna) 6-3 6-2
7. 10 maggio 1998 Amburgo, Germania Terra battuta Àlex Corretja (Spagna) 6-2 6-0 1-0 RIT.
8. 2 agosto 1998 Kitzbühel, Austria Terra battuta Andrea Gaudenzi (Italia) 6-2 1-6 6-2 3-6 6-1
9. 11 aprile 1999 Estoril, Portogallo Terra battuta Todd Martin (USA) 7-6(4) 2-6 6-3
10. 11 luglio 1999 Gstaad, Svizzera Terra battuta Nicolás Lapentti (Ecuador) 7-6(4) 6-3 6-4
11. 1º agosto 1999 Kitzbühel, Austria Terra battuta Fernando Vicente (Spagna) 7-5 6-2 6-7(5) 7-6(4)
12. 9 giugno 2002 Roland Garros, Parigi, Francia Terra battuta Juan Carlos Ferrero (Spagna) 6-1 6-0 4-6 6-3

Doppio (1)[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

tennis Portale Tennis: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di tennis