Agatha Christie: Caccia al delitto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Agatha Christie: Caccia al delitto
Titolo originale Dead Man's Folly
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1986
Formato film TV
Genere thriller
Durata 94 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 4:3
Colore colore
Audio mono
Crediti
Regia Clive Donner
Soggetto Agatha Christie (romanzo)
Sceneggiatura Rod Browning, Michael Norell
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Fotografia Curtis Clark
Montaggio Donald R. Rode
Musiche John Addison
Scenografia Brian Ackland-Snow
Costumi Vangie Harrison
Effetti speciali Alan Boyle, Paula Gillespie, Stephanie Kaye, Freddie Williamson
Produttore Neil Hartley
Casa di produzione Warner Bros. Television
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Data 8 gennaio 1986
Rete televisiva CBS
Prima TV in italiano (gratuita)
Data 20 dicembre 1988
Rete televisiva Rete 4

Agatha Christie: Caccia al delitto (Dead Man's Folly) è un film per la televisione statunitense del 1986 diretto da Clive Donner. Basato sul romanzo giallo La sagra del delitto, scritto da Agatha Christie nel 1956, è interpretato da Jean Stapleton, Jonathan Cecil e Peter Ustinov alla sua quarta apparizione nel ruolo del detective Hercule Poirot.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La scrittrice Ariadne Oliver, amica di lunga data di Hercule Poirot, organizza una caccia al delitto in occasione della sagra annuale che si terrà presso Nasse House, di proprietà del giovane Sir George Stubbs e della bellissima moglie Hattie. Tra i partecipanti al gioco vi sono anche il celebre investigatore con il fidato capitano Arthur Hastings. Ma quello che avrebbe dovuto essere un finto omicidio si trasforma presto in atroce realtà quando la giovane Marlene, scelta come vittima della commedia, viene brutalmente strangolata con una corda da bucato. Ben presto un altro delitto, quello di un vagabondo perennemente ubriaco, segue quello di Marlene e la bella Lady Hattie scompare nel nulla. Poirot inizia subito le sue indagini, aiutato dall'esuberante scrittrice, ansiosa di trasformare il caso in un nuovo romanzo, e dal compiacente ispettore Bland.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è il sesto di una serie di 8 pellicole televisive tratte da altrettanti romanzi di Agatha Christie e prodotte da Warner Bros. Television per la CBS.[1] Caccia al delitto è il secondo dedicato al personaggio di Hercule Poirot, interpretato da Peter Ustinov per la quarta volta dopo Assassinio sul Nilo (1978), Delitto sotto il sole (1982) e 13 a tavola (1985), ed è stato seguito nel 1986 da Delitto in tre atti.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Trasmesso negli Stati Uniti l'8 gennaio 1986 sulla rete CBS, in Italia il film è andato in onda per la prima volta il 20 dicembre 1988 in prima serata su Rete 4.[2][3] Dal 2008, il film è disponibile in DVD distribuito da Malavasi Editore su licenza Warner Bros. Entertainment.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Agatha Christie: Caccia al delitto - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione. URL consultato il 28 luglio 2014.
  2. ^ TV Radiocorriere 51 - Martedì 20 dicembre 1988, TV Radiocorriere, 1988. URL consultato il 28 luglio 2014.
  3. ^ In televisione - Martedì 20 dicembre 1988, La Stampa, 20 dicembre 1988. URL consultato il 28 luglio 2014.
  4. ^ Malavasi Editore - Agatha Christie: Caccia al delitto, Malavasi Editore, 2008. URL consultato il 28 luglio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione