Via Calleva Atrebatum-Aquae Sulis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Via Calleva Atrebatum-Aquae Sulis
London to Bath.JPG
Il percorso da Londinium (Londra) a Aquae Sulis (Bath) comprendeva la Devil's Highway, strada che portava da Londinium a Calleva Atrebatum (Silchester), e la strada da Calleva Atrebatum a Aquae Sulis (Bath)
Localizzazione
Stato attuale Regno Unito Regno Unito
Coordinate 51°21′30.85″N 1°01′54.37″W / 51.35857°N 1.03177°W51.35857; -1.03177Coordinate: 51°21′30.85″N 1°01′54.37″W / 51.35857°N 1.03177°W51.35857; -1.03177
Informazioni generali
Tipo strada romana
Inizio Calleva Atrebatum (Silchester)
Fine Aquae Sulis (Bath)
Informazioni militari
Utilizzatore Impero romano
[senza fonte]
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

La Via Calleva Atrebatum-Aquae Sulis fu una strada romana dell'antica provincia della Britannia, che collegava Calleva Atrebatum (Silchester), la capitale degli Atrebati, all'importante città termale di Aquae Sulis (Bath).

Itinerario[modifica | modifica wikitesto]

Questa strada collegava Calleva Atrebatum e Aquae Sulis passando per Spinae (Speen), Cunetio (Mildenhall) e Verlucio (Sandy Lane, tra Calne e Melksham)[1].

Alcuni tratti della strada antica sono tuttora conservati, mentre in altri punti non se ne è conservato alcunché.

Tra il I e il V secolo d.C., la strada costituì un importante percorso per gli spostamenti est-ovest e per la logistica militare dell'Inghilterra sudorientale.

Nel Medioevo, la strada fu usata come tratturo e da mercanti e viaggiatori.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]