Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

The Warriors (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Warriors
videogioco
Piattaforma Xbox, PlayStation 2, PlayStation Portable
Data di pubblicazione Xbox, PlayStation 2:
Flags of Canada and the United States.svg 17 ottobre 2005
Zona PAL 21 ottobre 2005

PlayStation Portable:
Flags of Canada and the United States.svg 12 febbraio 2007
Zona PAL 23 febbraio 2007
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 23 febbraio 2007
PlayStation Network (PSP):
Flags of Canada and the United States.svg 22 ottobre 2009
Zona PAL 19 novembre 2009
PlayStation Network (PS3):
Flags of Canada and the United States.svg 28 maggio 2013
Zona PAL 20 marzo 2013

PlayStation Network (PS4):
Flags of Canada and the United States.svg 5 luglio 2016
Genere Picchiaduro
Sviluppo Rockstar Toronto, Rockstar Leeds
Pubblicazione Rockstar Games
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore a 2 giocatori
Periferiche di input Gamepad, DualShock 2, DualShock 3, DualShock 4
Supporto DVD, UMD, download
Distribuzione digitale PlayStation Network
Fascia di età ESRB: M
OFLC (AU): MA
PEGI: 18+

The Warriors è un videogioco picchiaduro del 2005, sviluppato Rockstar Leeds e Rockstar Toronto e pubblicato da Rockstar Games per PlayStation 2, PlayStation Portable e Xbox. Il titolo è basato interamente sul film di Walter Hill I guerrieri della notte (1979).

È stato pubblicato il 17 ottobre 2005 in Nord America ed il 21 ottobre in Europa per PlayStation 2 e Xbox. Nel 2007 ne è stata realizzata una versione anche per PlayStation Portable, uscita il 12 febbraio in Nord America ed il 23 febbraio in Europa.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco segue la trama del film, e fa da precursore sulla storia dei Warriors. Nella prima missione, vestiremo i panni di Rembrandt (nel film interpretato da Marcelino Sánchez) e impareremo i comandi basilari insieme a Cleon e a Vermin, che ci mostrerà il territorio dei Warriors, Coney Island e come comprare il flash dagli spacciatori di cocaina pura.

Livelli[modifica | modifica wikitesto]

  • Dal 1 al 13: Si racconta tutto ciò che accadde prima dell'incontro con Cyrus
  • Dal 14 al 18: Tutto ciò che accade nel film partendo dall'incontro con Cyrus
  • Da A a E: Livelli flashback
  • Dopo i titoli di coda: Si potrà giocare nel ruolo di Masai per sconfiggere la gang

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

The Warriors è un gioco di azione-avventura che si concentra in larga misura sulla rissa. Come la maggior parte dei giochi della Rockstar Games, ci sarà la possibilità di utilizzare vernice spray per marchiare gli altri graffiti delle gang e picchiarsi con altre bande. Il giocatore gioca con tutti e nove i personaggi principali più altri personaggi di supporto.

Elenco dei personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Cleon: È il capoguerra e fondatore dei Warriors, viene preso a botte dopo l'assassinio di Cyrus.
  • Swan: È il secondo capoguerra, è lui infatti che prende il comando dopo la presunta morte di Cleon ed è lui che decide di attraversare la città per tornare a Coney Island.
  • Ajax: È il più aggressivo e rissoso dei Guerrieri e sicuramente quello meno giudizioso. Viene arrestato, dopo una lotta contro i Baseball Furies perché ha tentato di sedurre una poliziotta in borghese.
  • Vermin: È uno dei guerrieri migliori, ha fondato i Warriors insieme a Cleon ed è quello incaricato di tenere i guadagni della gang.
  • Fox: È lo scout della gang, conosce molto bene il territorio e i nemici, muore investito da un treno in corsa durante una lotta con un poliziotto.
  • Rembrandt: È l'artista della gang, il graffitaro, non è molto bravo nelle risse ma è un grande artista con la bomboletta in mano, ed è anche piuttosto astuto.
  • Snow: È un altro grande lottatore, è abbastanza silenzioso e introverso e tra tutti i Guerrieri è forse quello più giudizioso e tranquillo.
  • Cowboy: È ottimista e allegro, non è un gran lottatore, ma non si tira mai indietro.
  • Cochise: Un ottimo soldato, sempre pronto a un po' di azione.

Elenco dei personaggi di supporto[modifica | modifica wikitesto]

  • Virgil: È il Leader dei Destroyers.
  • Ash: È un giovane membro dei Warriors. Prende parte a due delle missioni della storia. Viene ucciso nel negozio di Tony da Virgil.
  • Mercy: Era la fidanzata di Sully, capo degli Orphans. Appare nelle due missioni a Tremont e poi si è unita ai Warriors.
  • LC: È la "fighetta" di Virgil. Sempre strafatto di droga, viene pestato da Ajax per riavere il suo gilè ed eliminato da Cleon davanti al capanno dove si nasconde Virgil.
  • Scopes: È un artista di graffiti e un buon amico di Rembrandt, un membro dei Warriors.
  • Masai: È un membro di alto rango dei Riffs, e il secondo in comando a Cyrus.

Elenco delle gangs[modifica | modifica wikitesto]

  • Moonrunners: Concentrano la propria attività sui graffiti.
  • Orphans: È una banda disprezzata per i comportamenti criminali, ne faceva parte anche Mercy.
  • Van Cortlandt Rangers: Una gang afro-americana,con nomi da egiziani.
  • The Turnbull Ac's: Una banda di skinhead anarchici di Gunhill & Pelham.
  • Jones Street Boys: Costituiti principalmente da ragazzini annoiati che controllano Bensonhurst.
  • Saracens: Sono la banda rivale dei Jones Street Boys e operano prevalentemente fuori della zona di Bensonhurst.
  • Satan's Mother: È una banda molto temibile e forte. Si pensa abbiano delle motociclette.
  • The Destroyers: Una volta era la più potente gang di Coney Island, poi dopo che Cleon e Vermin fondarono i Warriors, questa gang perse molto territorio.
  • The Baseball Furies: Banda vestita come giocatori di Baseball e con le mazze. Molto temibile.
  • Boppers: Operano ad Harlem, puntano più sullo stile e si possono trovare nei club di Harlem.
  • Hi-Hats : Gang di SoHo. Vestiti da mimi sono "padroni" di una galleria d'arte.
  • Lizzies: Una banda tutta al femminile che ama competere con i maschi.
  • Panzers: Sono vestiti come militari.
  • Punks: Vanno in giro con dei pattini.
  • The Gramercy Riffs: È la banda più potente, e cerca di unire le forze con altre bande per prendere il controllo della città.
  • Rogues: Guidati dal maniacale e sociopatico Luther che uccide il capo dei Riffs.
  • Savage Huns: Una banda cinese-americano vagamente affiliata con le Triadi nel controllo di Chinatown.

Comandi[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono sei comandi che si possono impartire ai Warriors:

  • Andiamo! - I Warriors ti seguiranno.
  • Fateli a pezzi! - I Warriors si getteranno contro tutti i nemici nella zona per eliminarli, oppure se non ci sono nemici i Warriors si armeranno.
  • Distruzione! - I Warriors distruggeranno la zona circostante.
  • Aspettate! - I Warriors aspetteranno.
  • Copritemi le spalle! - I Warriors ti faranno da "guardie del corpo", proteggendoti da tutti i nemici, anche a costo della loro vita.
  • Dividetevi! - I Warriors si divideranno e si nasconderanno, comando utile se inseguiti dalla polizia o nemici.

La base dei Warriors[modifica | modifica wikitesto]

Si può accedere dalla base dai vari livelli e si possono fare varie cose:

  • Palestra: Migliora la vostra lotta e la resistenza.
  • Esci a Coney Island: Si possono completare le missioni bonus per sbloccare nuovi oggetti e abilità, raccogliere soldi dai negozi o semplicemente girovagare per la zona con altri Warriors.
  • Parla con gli altri Warriors: Parla con altri guerrieri sugli eventi recenti o imminenti.
  • Ascoltare la radio: Nel gioco, c'è una stazione radio dove si può sentire notizie sulle Bande, sui Warriors o ascoltare musica.
  • Accesso alla modalità Rissa: Una serie di minigiochi che si distaccano dalla trama principale. Quando si progredisce nel gioco vengono sbloccate nuovi minigiochi e nuovi personaggi.
  • Statistiche gioco: Tutte le statistiche di gioco.
  • Missioni bonus flashback: All'interno del gioco ci sono anche le missioni flashback che mostrano come ciascuno dei nove Warriors si è unito al gruppo.
  • Iniziare la prossima missione: Quando si è pronti, il giocatore può iniziare la fase successiva del gioco.
  • Rigioca le missioni - Rifai le missioni con la mappa di New York.
  • Armies of The Night - Un gioco in 2D che ricorda i vecchi picchiaduro nelle console da bar. Nei panni di Swan bisogna affrontare tutte le grandi gang di New York per salvare Mercy, dall'altra parte della città.

Commenti Positivi[modifica | modifica wikitesto]

È stato molto elogiato per la musica, la storia e lo stile di lotta che ha rivoluzionato il Picchiaduro.

Commenti negativi[modifica | modifica wikitesto]

È stato criticato per il Multiplayer visto che la schermata si divide in orizzontale non permettendo una buona visuale.

Lista canzoni colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi