Rockstar San Diego

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rockstar San Diego, Inc
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Forma societariaSocietà controllata
Fondazione1984
Sede principaleCarlsbad, California
GruppoRockstar Games
Settoreproduzione di videogiochi
Prodotti

Rockstar San Diego (precedentemente Angel Studios) è un'azienda statunitense produttrice di videogiochi, sussidiaria di Rockstar Games.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Quando si chiamava Angel Studios, la società aprì la strada al genere dei videogiochi di guida open world con i videogiochi Midtown Madness e Midnight Club: Street Racing. Tra gli altri prodotti noti sviluppati a quei tempi risultano il porting per Nintendo 64 di Resident Evil 2 e il videogioco Smuggler's Run.

Nel novembre 2002 la società venne acquisita da Take-Two Interactive che la affidò alla sua sussidiaria Rockstar Games, rinominandola Rockstar San Diego. Dopo l'acquisizione, oltre a continuare il suo impegno verso la serie di Midnight Club, la società sviluppa Red Dead Revolver nel 2004 e il seguito Red Dead Redemption nel 2010.

A partire dal 2006, lo studio ospita il RAGE Technology Group, sviluppatore del motore grafico RAGE, utilizzato in quasi tutti i videogiochi Rockstar a partire da Grand Theft Auto IV.

Il 15 luglio 2010, Rockstar conferma un taglio al personale di circa 40 dipendenti.[1]

Videogiochi sviluppati[modifica | modifica wikitesto]

Come Angel Studios[modifica | modifica wikitesto]

Videogioco Anno di pubblicazione Piattaforme Note
Mr. Bones 1996 Sega Saturn Insieme a Zono Incorporated
Major League Baseball Featuring Ken Griffey, Jr. 1998 Nintendo 64
Virtual Jungle Cruise 1998 Attrazione 4D per DisneyQuest
Resident Evil 2 1999 Nintendo 64 Insieme a Factor 5. Originariamente sviluppato da Capcom
Ken Griffey Jr.'s Slugfest 1999 Nintendo 64, Game Boy Color Portato su Game Boy Color da Software Creations
Midtown Madness 1999 Microsoft Windows
Savage Quest 1999 Arcade
Pirates: GameWorks 1999 Arcade
Midtown Madness 2 2000 Microsoft Windows
Midnight Club: Street Racing 2000 PlayStation 2, Game Boy Advance Portato su Game Boy Advance da Rebellion Developments
Smuggler's Run 2000 PlayStation 2, Game Boy Advance Portato su Game Boy Advance da Rebellion Developments
Smuggler's Run 2 2001 PlayStation 2
Test Drive Off-Road Wide Open 2001 PlayStation 2, Xbox
TransWorld Surf 2001 PlayStation 2, Xbox, GameCube
Smuggler's Run: Warzones 2002 GameCube
SpyHunter 2 2003 PlayStation 2, Xbox

Come Rockstar San Diego[modifica | modifica wikitesto]

Videogioco Anno di pubblicazione Piattaforme Note
Midnight Club II 2003 PlayStation 2, Xbox, Microsoft Windows
Red Dead Revolver 2004 PlayStation 2, Xbox
Midnight Club 3: DUB Edition 2005 PlayStation 2, Xbox, PlayStation Portable Portato su PlayStation Portable da Rockstar Leeds
Rockstar Games Presents Table Tennis 2006 Xbox 360, Wii
Midnight Club: Los Angeles 2008 PlayStation 3, Xbox 360, PlayStation Portable Portato su PlayStation Portable da Rockstar London
Red Dead Redemption 2010 PlayStation 3, Xbox 360
Red Dead Redemption: Undead Nightmare 2010 PlayStation 3, Xbox 360 Espansione di Red Dead Redemption
Max Payne 3 2012 PlayStation 3, Xbox 360, Microsoft Windows, macOS Come parte di Rockstar Studios

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giorgio Melani, Licenziamenti in Rockstar per lo studio di Red Dead Redemption, in Multiplayer.it. URL consultato il 12 febbraio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN131625472 · BNF: (FRcb144865524 (data)