The Pretender (Foo Fighters)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Pretender
Foo Fighters, The Pretender (Sam Brown) .jpg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaFoo Fighters
Tipo albumSingolo
Pubblicazione21 agosto 2007
Durata4:28
Album di provenienzaEchoes, Silence, Patience & Grace
GenereRock alternativo
Hard rock
EtichettaRoswell, RCA
ProduttoreGil Norton
Registrazionemarzo-giugno 2007
FormatiCD, 7", download digitale
Certificazioni
Dischi d'oroAustralia Australia[1]
(vendite: 35 000+)
Danimarca Danimarca[2]
(vendite: 15 000+)
Italia Italia[3]
(vendite: 25 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[4]
(vendite: 7 500+)
Dischi di platinoCanada Canada[5]
(vendite: 80 000+)
Regno Unito Regno Unito[6]
(vendite: 600 000+)
Stati Uniti Stati Uniti (2)[7]
(vendite: 2 000 000+)
Foo Fighters - cronologia
Singolo successivo
(2007)

The Pretender è un singolo del gruppo musicale statunitense Foo Fighters, il primo estratto dal sesto album in studio Echoes, Silence, Patience & Grace e pubblicato il 21 agosto 2007.

Il singolo è stato anche utilizzato nell'episodio Lurido Lucro! del telefilm Californication ed è stato inserito nel videogioco musicale per Nintendo DS Guitar Hero: On Tour Decades. La canzone ha vinto un Grammy Award alla miglior interpretazione hard rock nel 2008.

Il brano è stato reinterpretato dal gruppo musicale italiano Roy Paci & Aretuska in una versione ska strumentale.[8]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD singolo[9]
  1. The Pretender
  2. If Ever
CD maxi-singolo[9]
  1. The Pretender - 4:31
  2. Come Alive (Demo) - 5:31
  3. If Ever - 4:15
  4. Monkey Wrench (Video live da Hyde Park) - 5:35
7"[9]
  1. The Pretender
  2. Bangin'

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche (2007) Posizione
massima
Australia[10] 10
Brazilian Singles Chart[11] 62
Canada[12] 15
Germania 72
Irlanda 11
Nuova Zelanda[13] 9
Paesi Bassi 13
Regno Unito 8
Stati Uniti 37
Stati Uniti (alternative) 1
Stati Uniti (mainstream rock) 1
Stati Uniti (pop 100) 47
Svezia 46

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ARIA Accreditations (1987-2010), Australian Recording Industry Association. URL consultato il 3 febbraio 2015.
  2. ^ (DA) Certificeringer, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 30 gennaio 2016.
  3. ^ Certificazioni, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 20 marzo 2017.
  4. ^ (EN) Latest Gold / Platinum Singles, Radioscope. URL consultato il 19 febbraio 2013 (archiviato dall'url originale il 24 luglio 2011).
  5. ^ (EN) Gold/Platinum, Music Canada. URL consultato il 16 febbraio 2016.
  6. ^ (EN) BPI Awards, British Phonographic Industry. URL consultato il 17 gennaio 2018. Digitare "The Pretender" in "Search BPI Awards" e premere Invio.
  7. ^ (EN) Foo Fighters, The Pretender – Gold & Platinum, RIAA. URL consultato il 5 settembre 2017.
  8. ^ Filmato audio Roy Paci, Roy Paci & Aretuska The Pretender Foo Fighters cover, su YouTube, 18 giugno 2014. URL consultato il 7 dicembre 2014.
  9. ^ a b c Columbia Records UK - Online Store Archiviato il 27 settembre 2007 in Internet Archive.
  10. ^ Australian Recording Industry Association.
  11. ^ Brazilian Hot 100 Songs & Tracks. Hot100Brasil.
  12. ^ Canadian Hot 100. Billboard..
  13. ^ New Zealand RIANZ Single Chart

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock