One by One (Foo Fighters)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
One by One
Artista Foo Fighters
Tipo album Studio
Pubblicazione 22 ottobre 2002
Durata 55:11
Dischi 1
Tracce 11
Genere Alternative rock
Etichetta Roswell, RCA
Produttore Foo Fighters, Adam Kasper, Nick Raskulinecz
Registrazione aprile-maggio 2002, Studio 606 di Alexandria
Formati CD, LP, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oro Finlandia Finlandia[1]
(vendite: 15 091+)
Foo Fighters - cronologia
Album successivo
(2005)
Singoli
  1. All My Life
    Pubblicato: 7 settembre 2002
  2. Times Like These
    Pubblicato: 20 gennaio 2003
  3. Low
    Pubblicato: 23 giugno 2003
  4. Have It All
    Pubblicato: 22 settembre 2003

One by One è il quarto album in studio del gruppo musicale statunitense Foo Fighters, pubblicato nel 2002.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Di questo disco sono state messe in commercio due versioni, una con una copertina bianca e il cuore al centro nero e l'altra con i colori invertiti. Quest'album ha fatto ottenere ai Foo Fighters la prima posizione nelle classifiche del Regno Unito e la terza negli Stati Uniti. A partire da giugno 2005, One By One ha venduto 1,2 milioni di album nei soli Stati Uniti. Tuttavia il frontman Dave Grohl dichiarò che One by One è l'album che ama di meno:

« Quattro canzoni erano buone, e le altre sette non le ho più cantate in vita mia. Ne siamo entrati e ne siamo anche usciti. »

One by One inoltre è il primo album in cui figura Chris Shiflett alla chitarra. Egli è l'attuale primo chitarrista del gruppo ed è inoltre anche chitarrista dei Me First and the Gimme Gimmes e frontman dei Jackson United.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. All My Life – 4:23
  2. Low – 4:28
  3. Have It All – 4:58
  4. Times Like These – 4:26
  5. Disenchanted Lullaby – 4:33
  6. Tired of You – 5:12
  7. Halo – 5:06
  8. Lonely as You – 4:37
  9. Overdrive – 4:30
  10. Burn Away – 4:59
  11. Come Back – 7:58
Tracce aggiuntive nella Limited Edition
  1. Walking a Line – 3:56
  2. Sister Europe – 5:10 – originariamente interpretata dai Psychedelic Furs
  3. Danny Says – 2:58 – originariamente interpretata dai Ramones
  4. Life of Illusion – 3:40 – originariamente interpretata da Joe Walsh
  5. For All the Cows (Live in Amsterdam) – 3:31
  6. Monkey Wrench (Live in Melbourne, Australia) – 4:01
  7. Next Year (Live) – 4:12 – brano presente solo nella versione inglese e cinese
CD2 (presente nella versione norvegese)
  1. Snoof (Live)
  2. Times Like These (Live)
  3. Low (Live)
  4. Aurora (Live)
  5. Monkey Wrench (Live)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Grammy Awards

Anno Brano Categoria
2002 All My Life Best Hard Rock Performance
2003 One by One Best Rock Album
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock
  1. ^ (FI) Kultalevyjen myöntämisrajat, Musiikkituottajat. URL consultato l'8 febbraio 2015.