Stazione di Montorsoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Montorsoli
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàMontorsoli
Coordinate43°50′09.1″N 11°16′57.49″E / 43.83586°N 11.282637°E43.83586; 11.282637Coordinate: 43°50′09.1″N 11°16′57.49″E / 43.83586°N 11.282637°E43.83586; 11.282637
Lineeferrovia Faentina
Caratteristiche
TipoStazione di superficie, passante
Stato attualein uso come Posto di Movimento
Attivazione1890
Binari2

La stazione di Montorsoli era una stazione ferroviaria della linea Faentina situata nella frazione di Montorsoli Stazione nel comune di Sesto Fiorentino in provincia di Firenze.

Dal 2017 è in uso come Posto di Movimento.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu riaperta come tutta la Ferrovia Faentina il 9 gennaio 1999 dopo oltre cinquant'anni di inutilizzo. Il servizio viaggiatori presso l'impianto fu disattivato nel 2007, un destino analogo agli impianti di Cercina, Mimmole, Fontebuona e Salviati[senza fonte].

Il 28 febbraio 2017 venne trasformata in Posto di Movimento[1].

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dispone di un fabbricato viaggiatori di due piani. All'interno di esso erano presenti una sala di attesa e una biglietteria automatica.

La piazzale dispone di due binari:

  • il primo usato per le precedenze e gli scambi;
  • il secondo è quello di corsa.

Entrambi i binari dispongono di banchina e di pensiline.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

  • Biglietteria a sportello Biglietteria a sportello
  • Sala d'attesa Sala d'attesa

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rete Ferroviaria Italiana, Circolare territoriale FI 1/2017

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]