Stazione di Fornaci di Barga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fornaci di Barga
già Barga-Fornaci
stazione ferroviaria
BargaFornaciDiBargaStazione1.jpg
Esterno
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàBarga
Coordinate44°02′43.56″N 10°28′23.93″E / 44.045432°N 10.473315°E44.045432; 10.473315Coordinate: 44°02′43.56″N 10°28′23.93″E / 44.045432°N 10.473315°E44.045432; 10.473315
Lineeferrovia Aulla-Lucca
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante
Stato attualeIn uso
OperatoreRete Ferroviaria Italiana
Attivazione1911
Binari1 passante + 1 deviato
3 + 1 merci in passato

La stazione di Fornaci di Barga è una stazione ferroviaria posta sulla ferrovia Lucca-Aulla a servizio dell'omonima frazione del comune di Barga.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione in una cartolina dei primi del '900
Veduta della stazione in una cartolina d'epoca

La stazione venne inaugurata con la denominazione di "Barga-Fornaci"[1] il 19 marzo 1911, mentre invece il tronco intero Bagni di Lucca-Castelnuovo di Garfagnana, con grandi festeggiamenti, fu inaugurato il 25 luglio successivo[2].

La stazione, poco tempo dopo la sua inaugurazione, accolse l'arrivo notturno della salma di Giovanni Pascoli diretta verso la casa del poeta in Castelvecchio[3][4], il 10 aprile 1912[2].

L'impianto in passato era importante anche per il traffico merci proveniente da un'industria posta nelle sue vicinanze[5].

Nel 1999 risultava impresenziata insieme ad altri 25 impianti situati sulla linea[6].

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è composta da un fabbricato viaggiatori e da uno per i servizi igienici, da due binari serviti da banchina e da uno scalo merci.

Lo scalo merci non è più utilizzato e disponeva di un magazzino, di un piano caricatore riconvertito in parcheggio, e di un binario tronco che permetteva l'accesso ai convogli.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è servita dalle relazioni regionali Trenitalia svolte nell'ambito del contratto di servizio stipulato con la Regione Toscana denominato anche "Memorario".

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione, che RFI considera di categoria bronze[7], dispone di:

  • Biglietteria a sportello Biglietteria a sportello
  • Biglietteria automatica Biglietteria automatica
  • Servizi igienici Servizi igienici

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rivista generale
  2. ^ a b Stefani
  3. ^ Contorbia
  4. ^ Pascoli, Vicinelli
  5. ^ Pardi
  6. ^ Torella, Coltellese
  7. ^ Rete Ferroviaria Italiana, Le stazioni oggi in: Toscana, su http://www.rfi.it, 31 dicembre 2013. URL consultato il 18 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 21 giugno 2015).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]