Stazione di Empoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Empoli
stazione ferroviaria
Empoli - facciata stazione FS.jpg
Dettaglio della stazione di Empoli
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàEmpoli
Coordinate43°42′56.63″N 10°56′57.58″E / 43.715731°N 10.949327°E43.715731; 10.949327Coordinate: 43°42′56.63″N 10°56′57.58″E / 43.715731°N 10.949327°E43.715731; 10.949327
LineeFirenze-Pisa-Livorno, Empoli-Siena-Chiusi
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante
Stato attualein uso
Attivazione1847
InterscambiAutobus urbani e interurbani
DintorniStabilimenti Sammontana, Vinci, industrie conciarie

La stazione di Empoli è posta lungo la ferrovia Firenze-Pisa-Livorno, a servizio dell'omonima città toscana ed è località di diramazione della linea per Siena e Chiusi.

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

Binario 1

La stazione dispone di sei binari passeggeri.

È inoltre dotata di rifornimento acqua, di rifornimento gasolio, e di un piano caricatore per le merci.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

L'impianto, che vedeva nel 2009 un flusso passeggeri stimato in circa 6.000 persone al giorno[1], è servito da treni regionali operati da Trenitalia nell'ambito del contratto di servizio stipulato con la Regione Toscana ("Memorario Toscana").

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione, che RFI classifica nella categoria "Gold"[2], è dotata di:

  • Biglietteria a sportello Biglietteria a sportello
  • Biglietteria automatica Biglietteria automatica
  • Sala d'attesa Sala d'attesa
  • Servizi igienici Servizi igienici
  • Posto di Polizia ferroviaria Posto di Polizia ferroviaria
  • Bar Bar

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ www.rfi.it, Dati RFI (PDF), su rfi.it. URL consultato il 06-05-2009.
  2. ^ www.rfi.it, Stazioni della Toscana, su rfi.it. URL consultato il 17-11-2008 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2012).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]