Differenze tra le versioni di "Donald Pierce"

Jump to navigation Jump to search
m
nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
m
|doppiatore italiano nota =
|abilità =
* corpo [[cyborg]]
* forza e riflessi sovrumani
|luogo di nascita = [[Filadelfia]]
* genio della meccanica capace di creare numerosi tipi di energia
|professione = [[Amministratore delegato]]
|immagine =
|larghezza immagine =
|didascalia =
}}
'''Donald Pierce''' è un personaggio dei [[fumetto|fumetti]] creato da [[Chris Claremont]] e [[John Byrne (fumettista)|John Byrne]] nel [[1980]], pubblicato dalla [[Marvel Comics]]. Trattasi di un [[cyborg]], membro del [[Club infernale]] con il titolo di Alfiere Bianco ed è comunemente un nemico degli [[X-Men]]. Appare per la prima volta in ''The [[Uncanny X-Men]]'' (Vol. 1{{Vol}}) n. 132 dell'aprile [[1980]].
 
Il nome e l'aspetto del personaggio sono ispirati all'attore canadese [[Donald Sutherland]]{{sf}}.
 
==Biografia==
Nato a [[Filadelfia|Philadelphia]] in [[Pennsylvania]], è l'amministratore delegato della Pierce-Consolidated Mining, ed è membro delle Cerchie Interne, i membri di alto profilo del Club infernale, ma in realtà mira a distruggere il club dall'interno, infatti Pierce prova un odio patologico per i mutanti. Combatterà gli X-Men con la complicità dei Reavers, criminali cyborg che lo stesso Pierce afferma di aver creato.
 
Prova attrazione per [[Lady Deathstrike]] la quale però non lo ricambia dato che trova disgustosa la sua arroganza. Per Pierce i mutanti più pericolosi sono gli X-Men e [[Sebastian Shaw (personaggio)|Sebastian Shaw]]. Dopo che verrà attaccato da delle [[Sentinelle (Marvel Comics)|Sentinelle]] riprogrammate da [[Trevor Fitzroy]], metterà in piedi un gruppo anti-mutante, ma gli X-Men lo ostacoleranno e [[Wolverine]] lo sconfiggerà.
 
==Collegamenti esterni==
*{{cita web|httphttps://www.marvel.com/universecharacters/Pierce%2C_Donalddonald-pierce|PaginaDonald sul sito marvel.comPierce}}
 
{{Mutanti Marvel}}

Menu di navigazione