Wolverine and the X-Men (fumetto)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wolverine and the X-Men
gruppo
Disegni di Chris Bachalo.
Disegni di Chris Bachalo.
Lingua orig. Inglese
Autori
Editore Marvel Comics
1ª app. ottobre 2011 – febbraio 2014
1ª app. in Wolverine and the X-Men n. 1
Editore it. Panini Comics - Marvel Italia
app. it. maggio 2012
app. it. in Wolverine & gli X-Men n. 1
Wolverine and the X-Men (vol. 1)
fumetto
Testi Jason Aaron
Disegni Chris Bachalo
Editore Marvel Comics
1ª edizione ottobre 2011 – febbraio 2014
Periodicità mensile
Albi 38 / 42 Completa al 90%.
Editore it. Panini Comics - Marvel Italia
1ª edizione it. maggio 2012
Periodicità it. mensile
Albi it. 28 (in corso)

Wolverine and the X-Men è una testata fumettistica pubblicata dall'editore statunitense Marvel Comics a partire dall'ottobre 2011. Utilizzando come punto di partenza lo Scisma degli X-Men, durante l'iniziativa Regenesis la fazione guidata da Wolverine decise di ritornare a Westchester riaprendo la scuola con il nome di Jean Grey School for Higher Learning. Essendo divenuto il titolo principale fra quelli schierati con Wolverine (gli altri sono Uncanny X-Force, X-Factor, X-Men: Legacy[1] e più tardi Astonishing X-Men[2]) al suo interno viene mostrata il ruolo di preside ed insegnante di Wolverine, Kitty Pryde e della loro cerchia di collaboratori[3]. Dopo il termine del crossover Battaglia dell'atomo del 2013, la testata termina la pubblicazione con il n. 42 (febbraio 2014) a causa del numerosi impegni con altre serie del suo creatore Jason Aaron,[4] per essere rilanciata dal n. 1 (marzo 2014) sotto l'etichetta All-New Marvel NOW! a opera di Jason Latour (testi) e Mahmud Asrar (disegni).[5]

Prima serie[modifica | modifica wikitesto]

La prima serie parla della fondazione della Jean Grey School da parte di Wolverine. Tra gli alunni ci saranno nuovi personaggi come Broo e Kid Gladiator, il principe degli Shi'ar. All'inizio verranno attaccati da Krakoa, massa lì dal nuovo Club Infernale, però poi si unirà a loro, e poi anche in attacco dagli alieni della razza Brood.

Avengers VS X-Men e oltre[modifica | modifica wikitesto]

Durante Avengers VS X-Men Wolverine si allea con gli Avengers, ma alcuni membri della scuola si uniranno a Ciclope. Alla fine della battaglia entreranno nella scuola i mutanti adolescenti che risiedevano su Utopia come Surge, Crosta e Hope (che abbandonerà la scuola poco dopo). Alla scuola si uniranno anche diversi nuovi mutanti come Mille Occhi, Shark-Girl e Sprite. Alla scuola si unirà Tempesta, che sostituirà Kitty Pride come co-preside.

Hellfire Saga[modifica | modifica wikitesto]

Il nuovo re nero del Club Infernale Kade Kilgore fonderà una scuola per mutanti malvagi, alla quale aderiranno anche Oya, Quentin Quire, Glob Herman e Broo, precedentemente alunni di Wolverine, e Husk e Toad, rispettivamente psicologa e bidello, della scuola. Alla fine però Kade verrà sconfitto, e gli studenti, Toad e Husk ( che si scopre essere schizofrenica) torneranno alla Jean Grey School, seguiti da Manuel Endanque e Max Frankenstein, ex membri del Club Infernale , per essere tenuti sotto controllo.

Battaglia Dell'Atomo[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Battaglia dell'atomo.

Promozioni[modifica | modifica wikitesto]

Dopo alcuni inconvenienti come il licenziamento di Toad e la sua fuga con Max, si arriverà al giorno delle promozioni, dove Pixie, Armor, Anole e (a sorpresa) Quentin si diplomerammo.

Seconda Serie[modifica | modifica wikitesto]

Lezioni di un Futuro Passato[modifica | modifica wikitesto]

Alla Jean Grey School sono combinate molte cose. Gli insegnanti sono in vacanza, e alla scuola gli unici insegnanti sono Bestia, Tempesta, Wolverine, Doop e Warbird. Perciò decideranno di eleggere Armor e Quentin supplenti. Quest'ultimo fuggirà però dopo aver scoperto dell' esiste dell' associazione della Fenice Corps, ma verrà catturato dal capo dell'associazione, Eden Young, che vuole farlo diventare Fenice. Wolverine e Tempesta tenteranno di fermare Eden, me verranno sconfitti dal telepate Fedele John, che rivela che lui ed Eden vengono da un futuro devastati da Genesis, divenuto Apocalisse. Quentin nonostante la scoperta che diventano Fenice potrà sconfiggerlo deciderà di andare in Canada per unirsi agli X-Men di Ciclope, mentre John affronterà Doop, e metterà Satiro contro Rockslide e Oya, che volevano difendere Genesis. Quest'ultimo verrà però portanti nella dimensione tascabile mondo e tratto in salvo da Fantomex.

Younge nel frattempo viene attaccato da Ciclope, che ha salvato Quentin ( sul punto di morire congelato nelle nevi del Canada), che salva così Wolverine. Eden allora viene convinto da Quentin a portarlo nel futuro, per scoprire cosa ci sia di vero. Wolverine vuole seguirli, usando il macchinario temporale di Bestia. Però scopre che Oya, che vuole salvare Quentin, lo ha preceduto.

Contributi[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatori Disegnatori

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Numeri Personaggi
1-15 Bestia, Broo, Kid Gladiator, Kid Omega, Marvel Girl, Oya, Shadowcat, Uomo Ghiaccio, Wolverine
16-18 Bestia, Broo, Marvel Girl, Oya, Shadowcat, Uomo Ghiaccio, Warbird, Wolverine
19-35 Bestia, Broo, Genesis, Marvel Girl, Mille Occhi, Oya, Shadowcat, Shark-girl, Sprite, Tempesta, Uomo Ghiaccio, Warbird, Wolverine
36-37 crossover battaglia dell'atomo
38-40 Broo, Genesis, Kid Gladiator, Quentin Quire, Mille Occhi, Oya, Shark-Girl, Sprite, Wolverine
41 Bestia, Husk, Manuel Endenque, Marvel Girl, Tempesta, Toad, Uomo Ghiaccio, Wolverine
42 Angelo

Broo, Doop, Genesis, Kid Gladiatori, Marvel Girl, Mille Occhi, Oya, Pixie, Quentin Quire, Shark-Girl, Sprite, Tempesta, Uomo Ghiaccio, Warbird, Wolverine

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "X-Men: Regenesis - 'Choose Your Team' Reveal Teaser 8"
  2. ^ "Marjorie Liu Takes Over Astonishing X-Men"
  3. ^ "NYCC: X-Men: Regenesis"
  4. ^ "Wolverine and the X-Men Set to End in February"
  5. ^ "Latour, Asrar Take Wolverine and the X-Men to Summer School"
Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics