RDS Arena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Royal Dublin Society Arena
RDS Arena
Leinster v Ulster, RDS 2011 (2).jpg
Informazioni
Stato Irlanda Irlanda
Ubicazione Dublino
Inizio lavori 1868
Inaugurazione 1868
Copertura parziale
Pista d'atletica no
Ristrutturazione 2007/2008
Mat. del terreno Erba
Proprietario Royal Dublin Society
Uso e beneficiari
Rugby a 15 Leinster
Capienza
Posti a sedere 18 500
Mappa di localizzazione

Coordinate: 53°19′32″N 6°13′46″W / 53.325556°N 6.229444°W53.325556; -6.229444

La Royal Dublin Society Arena (meglio conosciuta come RDS Arena) è uno stadio irlandese di Dublino, nel sobborgo di Ballsbridge.

Lo stadio era stato inizialmente progettato per ospitare gare equestri, tra cui spiccava il Dublin Horse Show, fino al suo acquisto nel 1879 da parte della Royal Dublin Society, che ne avrebbe cambiato il destino. Attualmente è utilizzato principalmente per gare interne di Magners League, da parte del Leinster Rugby, tuttavia finora è stato anche sfruttato per partite di calcio, tennis, incontri di wrestling, e concerti.

La sua capienza ammonta a circa 18 500 posti.

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

La prima partita di calcio fu disputata nell'arena il 30 settembre 1990, quando gli Shamrock Rovers iniziarono a utilizzarlo come campo di casa (fatto che si sarebbe protratto fino all'aprile del 1996). Il primo incontro tra squadre nazionali vide contrapposte la Irlanda e il Galles, il 19 febbraio 1992. L'impianto fu utilizzato per le finali di FAI Cup del 2007 e 2008 durante la costruzione dell'Aviva Stadium. Sempre all'RDS venne disputato il primo turno di Coppa UEFA 2008-2009 tra St Patrick's Athletic Football Club ed Hertha Berlino e il primo turno di Europa League 09-10 sempre tra St. Pats' e Steaua Bucarest.

Rugby[modifica | modifica wikitesto]

Lo stadio fu utilizzato per la prima volta per un match di rugby nell'ottobre 2005, in occasione della partita tra Leinster Rugby e Cardiff Blues, vinta abbondantemente dagli irlandesi per 34-15. Altre quattro partite sarebbero state giocate sullo stesso campo nella medesima stagione. La stagione 2007/2008 fu la prima in cui l'impianto ospitò in pianta stabile le partite casalinghe del Leinster, in seguito alla sottoscrizione di un contratto ventennale, reso obbligatorio dal fatto che oramai Donnybrook non rispettava più i minimi parametri richiesti. Nei medesimi anni lo stadio fu migliorato grazie alla realizzazione di nuove tribune e all'aggiunta di un impianto illuminante all'avanguardia. L'RDS Arena è un vero e proprio talismano per i padroni di casa dal momento che sinora vi hanno perso solo due volte: col Bath Rugby e con gli Scarlets. All'inizio della stagione 2008/2009, che si sarebbe rivelata trionfale per il Leinster, terminando con la vittoria dell'Heineken Cup a Edimburgo a discapito dei Leicester Tigers, fu costruito un tetto sulla GrandStand. Durante il corso di tale manifestazione europea, sul campo di Dublino furono battuti le seguenti franchige: London Wasps, Edinburgh Rugby e Castres Olympique.

Il 21 novembre 2009, stante i lavori in corso per la riscostruzione del Lansdowne Road si è disputato anch eil primo "test match" internazionale, tra le nazionali di Irlanda e Figi

Il 17 maggio 2013 ha ospitato la finale di Amlin Challange Cup tra Leinster e Stade Français. Per l'occasione vi è stata un'affluenza record di 20.343 spettatori.

Tennis[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1983, la Squadra irlandese di Coppa Davis sfidò gli Stati Uniti proprio sui campi dell'RDS. Il fatto che, tra le file americane, militasse il celeberrimo John McEnroe, attirò incredili folle.

Concerti[modifica | modifica wikitesto]

Tantissimi concerti si sono svolti su questo campo e, tra i gruppi o cantanti che vi si sono esibiti si annoverano: U2, Bon Jovi, Metallica, Boyzone, McFly, Fall Out Boy, Shania Twain, Avril Lavigne, Michael Jackson, Guns N' Roses, Dolly Parton, Shirley Bassey, Gwen Stefani, Rod Stewart, Tina Turner, Britney Spears, Queen, George Michael, Justin Timberlake, Kanye West e Rihanna. Bruce Springsteen vi si è esibito ben 6 volte. Nel 2010 sono programmati i concerti dei P!nk e Paul McCartney, rispettivamente il 19 e 12 giugno.

Wrestling[modifica | modifica wikitesto]

L'impianto è stato teatro di incontri della WWE tra campioni vari come Kurt Angle, Eddie Guerrero, Rey Mysterio, John Cena e Stone Cold Steve Austin.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]