Cardiff City Stadium

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cardiff City Stadium
Cardiff City Stadium Pitch.jpg
Veduta del Cardiff City Stadium nel 2010.
Informazioni
StatoRegno Unito Regno Unito
   Galles Galles
UbicazioneCardiff
Inizio lavori2007
Inaugurazione22 luglio 2009
Costo48 milioni di sterline
Ristrutturazione2009
Mat. del terrenoErba
ProprietarioCardiff City
GestoreCardiff City Football Club e Cardiff Blues
ProgettoArup Sport
Uso e beneficiari
CalcioCardiff City
RugbyCardiff Blues(2009-12)
Capienza
Posti a sedere33 280
Mappa di localizzazione

Coordinate: 51°28′22″N 3°12′11″W / 51.472778°N 3.203056°W51.472778; -3.203056

Il Cardiff City Stadium, in gallese Stadiwm Dinas Caerdydd, è uno stadio calcistico di Cardiff (Galles), situato nel quartiere di Leckwith. L'impianto, inaugurato nel 2009, ospita le partite casalinghe del Cardiff City e della Nazionale gallese.

È il secondo stadio del Galles per capienza, dopo il Millennium Stadium.

Nel 2009 diventa la casa dei Cardiff Blues, fino al 2012 quando i Blues tornarono all'Arms Park[1] Nel 2013 viene installato il manto in erba sintetica[2].

Lo stadio ha ospitato la finale della Challenge Cup 2010-11 tra Harlequins e Stade Français, vinta dagli inglesi per 19 al 18.

Sede anche della Supercoppa UEFA 2014 tra il Real Madrid ed il Siviglia, vinta dai Blancos per 2-0 e della finale della UEFA Champions League 2016-2017 vinta dal Real Madrid 4-1 sulla Juventus.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cardiff Blues announce return to Arms Park, BBC News. URL consultato il 9 maggio 2012.
  2. ^ Cardiff Blues get go ahead with artificial pitch following WRU approval, in cardiffblues.com, Cardiff Blues, 13 giugno 2013. URL consultato il 13 giugno 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]