Paul Wesley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Paul Wesley al Comic-Con nel 2015.

Paul Wesley[1], noto anche come Paul Wasilewski, pseudonimo di Pawel Tomasz Wasilewski (New Brunswick, 23 luglio 1982), è un attore statunitense. È noto soprattutto per aver interpretato Stefan Salvatore nella serie televisiva The Vampire Diaries.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Paul Wesley nel 2014

Wesley è nato a New Brunswick, New Jersey, da genitori polacchi, Agnieszka e Tomasz, ma è cresciuto a Marlboro. Ha una sorella maggiore, Monika, e due sorelle minori, Julia e Leahima.

All'età di 14 anni, inizia a lavorare come modello, entrando nella Ford Modeling Agency di New York, dove resta per due anni.[1] Debutta come attore nel 1999 nella soap opera Destini, in seguito entra nel cast della soap opera Sentieri, dove dal 1999 al 2001 interpreta il ruolo di Max Nickerson. A causa della presenza saltuaria alle lezioni, dovuta alla sua carriera, viene cacciato dalla Christian Brothers Academy e poi dalla Marlboro High School[1]. Termina gli studi alla Lakewood Prep High School di Howell e si iscrive alla Rutgers University di New Brunswick, dove studia per un solo semestre[1].

Nel corso degli anni ha collezionato numerose partecipazioni a serie televisive come Smallville, The O.C., CSI: Miami, Crossing Jordan, I signori del rum, Army Wives - Conflitti del cuore, 8 semplici regole, Cold Case - Delitti irrisolti, Law & Order - Unità vittime speciali e Law & Order: Criminal Intent.

Il suo curriculum comprende anche un piccolo ruolo nel film di Steven Spielberg Minority Report. Fino al 2005, l'attore è stato accreditato con il nome di Paul Wasilewski.

Dal 2002 al 2005 ha interpretato il ruolo di Tommy DeFelice nella serie American Dreams, inoltre recita in alcuni episodi della seconda stagione di Everwood interpretando la parte di Tommy Callahan. Nel 2006 partecipa al film La forza del campione di Victor Salva e, sempre nello stesso anno, diventa il protagonista della miniserie Fallen - Angeli caduti recitando la parte di Aaron Corbett. Nel 2008 ha fatto un provino per avere il ruolo di Jacob Black in Twilight anche se la parte infine è stata assegnata a Taylor Lautner. Fu una scelta molto difficile per il ruolo tra i due attori. A partire dal 2009 entra nel cast della serie TV The Vampire Diaries, basata sui romanzi della famosa scrittrice statunitense L.J. Smith, dopo essere stato scelto per interpretare il ruolo di Stefan Salvatore, a fianco di Ian Somerhalder e Nina Dobrev, dove ha ricoperto la parte fino alla fine della serie nel 2017. Wesley si era inizialmente presentato per interpretare Damon, fratello maggiore di Stefan[1].

Entra nel cast, nel 2012 del film The Baytown Outlaws - I fuorilegge. Nel 2013 Buddy TV lo inserisce al 30º posto nella classifica dei 100 uomini più sexy della TV[2]. Nel 2014 è uno dei protagonisti del film Sam & Amira, presentato al Seattle International Film Festival.[3] Nel 2016 partecipa al film Mothers and Daughters. Nel 2018 entra nel cast della serie televisiva Tell Me a Story,[4] basata sulla serie messicana Érase una vez.

Nel 2018 crea insieme al suo amico e "fratello" (in The Vampire Diaries) Ian Somerhalder il Brother's Bond Bourbon, il loro marchio personale di Bourbon (alcolico).

Nel 2022 interpreta il personaggio di James T. Kirk, qui capitano dalla USS Farragut, nell'episodio della prima stagione della serie del franchise di fantascienza Star Trek, Star Trek: Strange New Worlds, La natura della clemenza (A Quality of Mercy).[5]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Il 29 aprile 2011 si è sposato a New York, in una cerimonia privata, con l'attrice Torrey DeVitto, conosciuta nel 2007 sul set di Killer Movie. Nel luglio 2013 annunciano il loro divorzio. [6]

L'attore è stato sentimentalmente legato dal novembre 2013 al marzo 2017 all'attrice Phoebe Tonkin, conosciuta sul set di The Vampire Diaries.

Nel febbraio 2019 sposa Ines De Ramon, sua fidanzata dal novembre 2017.[7] A settembre 2022 annunciano la separazione.[8][9]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Northeast Film Festival
    • 2014 – Candidatura al miglior attore non protagonista in un lungometraggio per Before I Disappear
  • People's Choice Awards
    • 2013 – Candidatura al Migliore Attore in una serie tv Drammatica
    • 2015 – Candidatura al miglior Attore televisivo fantasy/sci-fi
  • Teen Choice Awards
    • 2010 – Miglior Attore televisivo fantasy/sci-fi per The Vampire Diaries
    • 2010 – Miglior sorpresa televisiva maschile per The Vampire Diaries
    • 2011 – Candidatura al miglior Attore televisivo fantasy/sci-fi per The Vampire Diaries
    • 2012 – Candidatura al miglior attore in una serie TV fantasy/sci-fi per The Vampire Diaries[10]
    • 2013 – Candidatura al miglior attore in una serie TV fantasy/sci-fi per The Vampire Diaries
    • 2014 – Candidatura al miglior attore in una serie TV fantasy/sci-fi per The Vampire Diaries
    • 2014 – Candidatura al miglior cattivo per The Vampire Diaries
    • 2015 – Candidatura al miglior bacio (condiviso con Candice Accola) per The Vampire Diaries
    • 2015 – Candidatura al Miglior attore in una serie TV fantasy/sci-fi per The Vampire Diaries
    • 2016 – Candidatura al miglior attore in una serie TV fantasy/sci-fi per The Vampire Diaries
    • 2016 – Candidatura al miglior bacio (condiviso con Candice Accola) per The Vampire Diaries

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano delle opere in cui ha recitato, Paul Wesley è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Chrissy Calhoun, 2010.
  2. ^ Simona Saviano, Tra i 100 attori più sexy del 2013 tutti i protagonisti di The Vampire Diaries, su Fantpage.it, 16 dicembre 2013. URL consultato il 17 dicembre 2013.
  3. ^ Paul Wesley prende parte al film Sam & Amira, su Lovelysucks.it, The Vampire Diaries Italia, 25 agosto 2013. URL consultato il 20 ottobre 2014 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  4. ^ Piera Scalise, Tell Me A Story e Paul Wesley pronti per il debutto: Kevin Williamson spiega la sua “idea” di fiaba, in Optimagazine, Optima Italia S.p.A., 30 ottobre 2018. URL consultato il 13 gennaio 2019.
  5. ^ (EN) Paul Wesley Joins the Cast of Strange New Worlds, su Star Trek, CBS Entertainment, 15 marzo 2022. URL consultato il 15 marzo 2022.
  6. ^ Laura Balbi, Paul Wesley e Torrey DeVitto di The Vampire Diaries si sono lasciati, su Fanpage.it, 31 luglio 2013. URL consultato il 12 agosto 2013.
  7. ^ Roberta Mercuri, Le nozze segrete del «vampiro» Paul Wesley, in Vanity Fair, Condé Nast, 10 febbraio 2019. URL consultato l'11 aprile 2020.
  8. ^ Martina Pedretti, Paul Wesley e la moglie Ines de Ramon si sono lasciati, su DANinSERIES, daninseries.it, 20 settembre 2022. URL consultato il 21 settembre 2022.
  9. ^ Paul Wesley si sta separando dalla moglie Ines de Ramon, su MTV News, Viacom International, 20 settembre 2022. URL consultato il 21 settembre 2022.
  10. ^ (EN) 2012 Teen Choice Awards, su Chiff.com. URL consultato il 19 maggio 2012.
  11. ^ (EN) Sherrill Fulghum, Young Hollywood Award Winners, su Allvoices, Allvoices, Inc, 14 maggio 2010. URL consultato il 4 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 6 luglio 2013).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Chrissy Calhoun, Cast Bios. Paul Wesley, in Love You To Death. The Unofficial Companion to The Vampire Diaries, Ecw Pr, 2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN121212495 · ISNI (EN0000 0000 7941 8573 · LCCN (ENno2010076711 · GND (DE1018523189 · BNE (ESXX5298438 (data) · BNF (FRcb16635564g (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2010076711