Nazionale di calcio delle Isole Vergini americane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Isole Vergini americane Isole Vergini americane
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione USVISF
U.S. Virgin Islands Soccer Federation
Confederazione CONCACAF
Codice FIFA VIR
Soprannome The Dashing Eagle (l'Aquila in Picchiata, simbolo delle isole e degli Stati Uniti)[1]
Selezionatore BrasileIsole Vergini americane Gilberto Damiano
Record presenze Dusty Good (19)
Capocannoniere Jamie Browne
Aaron Dennis
Reid Klopp
Bryce Pierre
Kevin Sheppard
Trevor Wrensford (2)
Stadio Bethlehem Soccer Stadium
(1 200 posti)
Ranking FIFA 207º[2] (7 aprile 2021)
Esordio internazionale
Isole Vergini americane Isole Vergini americane 1 - 0 Isole Vergini britanniche Isole Vergini britanniche
Isole Vergini americane; 21 marzo 1998
Migliore vittoria
Anguilla Anguilla 0 - 3 Isole Vergini americane Isole Vergini americane
The Valley, Anguilla; 22 marzo 2019
Peggiore sconfitta
Flag of Saint Lucia (1979-2002).svg Saint Lucia 14 - 1 Isole Vergini americane Isole Vergini americane
Port-au-Prince, Haiti; 14 aprile 2001

La nazionale di calcio delle Isole Vergini americane è la rappresentativa calcistica delle omonime isole caraibiche, posta sotto l'egida della U.S. Virgin Islands Soccer Federation ed affiliata a CONCACAF e FIFA.

La selezione americo-verginiana è una delle più deboli del panorama centroamericano e mondiale: ha vinto soltanto 7 partite sulle 57 giocate, subendo 244 gol[3] (in media più di 4 ad incontro); occupa attualmente il 207º posto (su 210) del ranking FIFA.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La selezione delle Isole Vergini americane ha esordito nel 1998 ed è rimasta per la maggior parte della propria storia nelle ultime posizioni della graduatoria FIFA per nazionali. L'unica ascesa avvenne nel 2011 sotto la guida tecnica di Keith Griffith, collaboratore di molte altre rappresentative caraibiche, il quale aiutò la formazione americo-verginiana a scalare ben 51 posizioni del ranking FIFA, fino a raggiungere quale miglior piazzamento di sempre, il 149º posto nel luglio di quell'anno.
La nazionale della Dashing Eagle ha un saldo positivo negli scontri diretti soltanto nei confronti di Anguilla e Sint Maarten.[3]

Partecipazioni ai tornei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Campionato del mondo
Edizione Risultato
2002 Non qualificata
2006 Non qualificata
2010 Non qualificata
2014 Non qualificata
2018 Non qualificata
CONCACAF Gold Cup
Edizione Risultato
2000 Non qualificata
2002 Non qualificata
2003 Non qualificata
2005 Non qualificata
2007 Non qualificata
2009 Non partecipante
2011 Non partecipante
2013 Non partecipante
2015 Non qualificata
2017 Non qualificata
2019 Non qualificata
Giochi olimpici[4]
Edizione Risultato
Confederations Cup
Edizione Risultato
1999 Non qualificata
2001 Non qualificata
2003 Non qualificata
2005 Non qualificata
2009 Non qualificata
2013 Non qualificata
2017 Non qualificata


Legenda: Grassetto: Risultato migliore, Corsivo: Mancate partecipazioni

Coppa dei Caraibi[modifica | modifica wikitesto]

La nazionale delle Isole Vergini americane non ha mai partecipato alla fase finale della Coppa dei Caraibi, nonostante abbia tentato la via delle qualificazioni in sei occasioni.[5]

Statistiche dettagliate sui tornei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Anno Luogo Piazzamento V N P Gol
2002 Giappone Giappone / Corea del Sud Corea del Sud Non qualificata - - - -
2006 Germania Germania Non qualificata - - - -
2010 Sudafrica Sudafrica Non qualificata - - - -
2014 Brasile Brasile Non qualificata - - - -
2018 Russia Russia Non qualificata - - - -
2022 Qatar Qatar Non qualificata - - - -

Campionato CONCACAF/Gold Cup[modifica | modifica wikitesto]

Anno Luogo Piazzamento V N P Gol
2000 Stati Uniti Stati Uniti Non qualificata - - - -
2002 Stati Uniti Stati Uniti Non qualificata - - - -
2003 Stati Uniti Stati Uniti / Messico Messico Non qualificata - - - -
2005 Stati Uniti Stati Uniti Non qualificata - - - -
2007 Stati Uniti Stati Uniti Non qualificata - - - -
2009 Stati Uniti Stati Uniti Non partecipante - - - -
2011 Stati Uniti Stati Uniti Non partecipante - - - -
2013 Stati Uniti Stati Uniti Non partecipante - - - -
2015 Stati Uniti Stati Uniti / Canada Canada Non qualificata - - - -
2017 Stati Uniti Stati Uniti Non qualificata - - - -
2019 Stati Uniti Stati Uniti / Costa Rica Costa Rica / Giamaica Giamaica Non qualificata - - - -
2021 Stati Uniti Stati Uniti Non qualificata - - - -

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

  • Nota bene: per le informazioni sui risultati ai Giochi olimpici nelle edizioni successive al 1998 (data di esordio della selezione americo-verginiana) visionare la pagina della nazionale olimpica.

Confederations Cup[modifica | modifica wikitesto]

Anno Luogo Piazzamento V N P Gol
1999 Messico Messico Non qualificata - - - -
2001 Corea del Sud Corea del Sud / Giappone Giappone Non qualificata - - - -
2003 Francia Francia Non qualificata - - - -
2005 Germania Germania Non qualificata - - - -
2009 Sudafrica Sudafrica Non qualificata - - - -
2013 Brasile Brasile Non qualificata - - - -
2017 Russia Russia Non qualificata - - - -

Coppa dei Caraibi[modifica | modifica wikitesto]

Anno Luogo Piazzamento V N P Gol
1998 Giamaica Giamaica / Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago Ritirata prima delle qualificazioni - - - -
1999 Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago Non qualificata - - - -
2001 Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago Non qualificata - - - -
2005 Barbados Barbados Non qualificata - - - -
2007 Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago Non qualificata - - - -
2008 Giamaica Giamaica Non partecipante - - - -
2010 Martinica Martinica Non partecipante - - - -
2012 Antigua e Barbuda Antigua e Barbuda Non partecipante - - - -
2014 Giamaica Giamaica Non qualificata - - - -
2017 Martinica Martinica Non qualificata - - - -

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2000:

Direttore tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa attuale[modifica | modifica wikitesto]

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Reti Squadra
23 P Benny Labadie 1º settembre 1977 (43 anni) 2 -?
1 P Lionel Brown 17 settembre 1987 (33 anni) 1 -?
6 D Karson Kendall 1º aprile 2000 (21 anni) 2 0
3 D Derrick Smith 26 settembre 1991 (29 anni) 13 0
2 D Jacob Borden 10 dicembre 1989 (31 anni) 5 0
13 D Carlos Labrada 29 dicembre 1985 (35 anni) 5 0
4 D Kassall Greene 8 settembre 1985 (35 anni) 5 0
12 D Raejae Joseph 9 agosto 1997 (23 anni) 1 0
15 D Nakeeme Julian 10 aprile 1999 (22 anni) 1 0
3 C Tyler Humphrey 13 luglio 1991 (30 anni) 2 0
14 C Dusty Good 30 marzo 1987 (34 anni) 9 0
5 C Taylor MacDonald 22 marzo 1992 (29 anni) 9 1
6 C Jerry Saintil 15 maggio 1999 (22 anni) 2 0
2 C Jett Blaschka 16 settembre 1999 (21 anni) 3 0
7 C Tnoy Andrew 7 novembre 1992 (28 anni) 9 0 Antigua e Barbuda Swetes
15 C Zahmyre Harris 14 ottobre 1998 (22 anni) 1 0
15 C Avier Christian 16 gennaio 1996 (25 anni) 1 0
9 A Adam Fuller 29 dicembre 1990 (30 anni) 12 0
17 A Bryce Pierre 3 gennaio 1985 (36 anni) 8 2
16 A Lorne Maxime 16 settembre 1992 (28 anni) 5 0
18 A Asanti Herring 12 settembre 1997 (23 anni) 4 1 Germania FC Stein
8 A Aaron Dennis 24 febbraio 1993 (28 anni) 3 1
10 A James Charles Mack 10 agosto 1988 (32 anni) 4 1
11 A Rakeem Joseph 23 maggio 2000 (21 anni) 2 0
19 A Ramesses McGuinness 6 gennaio 2000 (21 anni) 0 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Caribbean National Team Nicknames, su thebesteleven.com. URL consultato il 2 aprile 2021.
  2. ^ a b (EN) Men's Ranking, su fifa.com.
  3. ^ a b (EN) US Virgin Islands International Matches, su www.eloratings.net. URL consultato il 15 febbraio 2021.
  4. ^ Come da regolamento FIFA vengono considerate le sole edizioni comprese tra il 1908 ed il 1948 in quanto sono le uniche ad essere state disputate dalle Nazionali maggiori. Per maggiori informazioni si invita a visionare questa pagina.
  5. ^ (EN) www.rsssf.com, http://www.rsssf.com/tabless/shellcar.html. URL consultato il 2 aprile 2021.
  6. ^ US Virgin Islanders find a foothold, su fifa.com. URL consultato il 2 giugno 2013.
  7. ^ (EN) Helenites are USVI Soccer Champions, su virginislandsnewsonline.com, 28 febbraio 2015. URL consultato il 2 aprile 2021.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio