NGC 2244

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NGC 2244
Ammasso aperto
NGC 2244
NGC 2244
Scoperta
Scopritore John Flamsteed
Anno 1690
Dati osservativi
(epoca J2000)
Costellazione Unicorno
Ascensione retta 06h 31.9m
Declinazione +04° 57'
Distanza 3000 a.l.
(920 pc)
Magnitudine apparente (V) 4.8
Dimensione apparente (V) 24'
Caratteristiche fisiche
Tipo Ammasso aperto
Classe III2mn
Altre designazioni
C 50
Categoria di ammassi aperti

NGC 2244 è un ammasso aperto situato nel cuore della Nebulosa Rosetta, nell'Unicorno.

È composto da una quarantina di stelle di magnitudine compresa fra la quinta e la dodicesima, ben visibili con piccoli strumenti amatoriali; l'ammasso è formato da stelle blu, calde, ciò denota una giovane età dell'oggetto, che si sarebbe formato all'interno della nebulosa Rosetta, nel quale per altro, come testimonia la presenza di globuli di Bok, ancora è vigorosa la formazione stellare. La stella principale è 12 Mon, di magnitudine 5,9, al limite della visibilità ad occhio nudo.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]



Orion Nebula - Hubble 2006 mosaic 18000.jpg    New General Catalogue:    NGC 2242  •  NGC 2243  •  NGC 2244  •  NGC 2245  •  NGC 2246   
oggetti del profondo cielo Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari