NGC 6744

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NGC 6744
Galassia a spirale barrata
La galassia “NGC 6744”
La galassia “NGC 6744”
Scoperta
Scopritore James Dunlop
Anno 1826
Dati osservativi
(epoca J2000.0)
Costellazione Pavone
Ascensione retta 19h 09.8m
Declinazione −63° 51′
Distanza 22 milioni a.l.
(6,7 milioni pc)
Magnitudine apparente (V) 8.8
Dimensione apparente (V) 20' x 13'
Caratteristiche fisiche
Tipo Galassia a spirale barrata
Classe SBb-c II
Altre designazioni
GC 4464; C 101
Categoria di galassie a spirale barrata

NGC 6744 è una galassia a spirale barrata nella costellazione del Pavone.

È una galassia di dimensioni apparenti relativamente notevoli; si dispone quasi di faccia verso la nostra Galassia, cosicché si mostra ben evidente la sua struttura a spirale, un nucleo allungato che tradisce in realtà la "barra" tipica delle spirali barrate, su cui si avvolgono stretti i quattro bracci di spirale. È un bell'oggetto con un telescopio da 200mm; un binocolo invece è sufficiente appena per notare la sua presenza nel cielo australe. Dista dalla Via Lattea 22 milioni di anni-luce. Nel 2005 vi fu scoperta una supernova, 2005 at[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) IAUC 8496: 2005at, 2005au; CATACLYSMIC Var IN Pyx = Poss. N IN Pyx

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Orion Nebula - Hubble 2006 mosaic 18000.jpg    New General Catalogue:    NGC 6742  •  NGC 6743  •  NGC 6744  •  NGC 6745  •  NGC 6746   
oggetti del profondo cielo Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari