NGC 362

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NGC 362
Ammasso globulare
NGC 362
NGC 362
Scoperta
ScopritoreJames Dunlop
Anno1826
Dati osservativi
(epoca J2000)
CostellazioneTucano
Ascensione retta01h 03m 14,2s
Declinazione-70° 50′ 54″
Distanza27700 a.l.
(8492 pc)
Magnitudine apparente (V)6.8
Dimensione apparente (V)14'
Caratteristiche fisiche
TipoAmmasso globulare
ClasseIII
Altre designazioni
ESO 051-SC013, GCL 3, Dun 62, h 2375, GC 193
Mappa di localizzazione
NGC 362
Tucana IAU.svg
Categoria di ammassi globulari

Coordinate: Carta celeste 01h 03m 14.2s, -70° 50′ 54″

NGC 362 è un ammasso globulare nella costellazione australe del Tucano.

È individuabile nei pressi della Piccola Nube di Magellano; si presenta all'osservazione con piccoli strumenti come un oggetto simile ad una stella sfocata. Si tratta di uno degli ammassi globulari più luminosi; la sua classe di concentrazione, III, indica anche che è uno dei più concentrati. Le sue stelle più luminose, di magnitudine 13 e 14, sono visibili con telescopi superiori ai 200mm di apertura. La sua distanza è stimata sui 27.700 anni luce.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Orion Nebula - Hubble 2006 mosaic 18000.jpg    New General Catalogue:    NGC 360  •  NGC 361  •  NGC 362  •  NGC 363  •  NGC 364   
Oggetti del profondo cielo Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari