Mondelēz International

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mondelēz International
Logo
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Forma societaria Public company
Borse valori NASDAQ: MDLZ
ISIN US6092071058
Fondazione 1903 a Chicago
Sede principale Deerfield (IL)
Persone chiave Irene Rosenfeld, (CEO)
Settore Alimentare
Prodotti Vedi lista
Sito web

Mondelēz International, Inc. è un'azienda multinazionale degli Stati Uniti d'America attiva nel settore alimentare, con un organico di circa 110.000 persone in tutto il mondo. L'azienda tratta i marchi di prodotti alimentari e snack che in precedenza ricadevano sotto il marchio Kraft Foods.[1][2]

Costituzione della società[modifica | modifica wikitesto]

L'azienda tratta i marchi di snack e dolciumi che in precedenza ricadevano sotto il marchio Kraft Foods.[1] Dopo lo spin off del ramo alimentare nordamericano (17 miliardi di dollari di fatturato) dal business globale degli snack, la corporation ha deciso di mantenere il marchio Kraft Foods solo per il Nord America. La divisione snack e dolciumi,che nel 2012 muoveva un giro d'affari da 37 miliardi di dollari, è diventata Mondelez International.[1]

Il quartier generale della Mondelez è situato a Deerfield (periferia di Chicago), nell'Illinois. La compagnia, che conta circa 100.000 dipendenti in più di 80 Paesi, comprende i brands di snack e dolciumi della ex Kraft Foods Inc. a seguito dello spin-off dell'ottobre 2012. Il 7 febbraio 2017 vengono pubblicati ufficialmente dei risultati contabili discreti.[3]

Il portafoglio della Mondelez International include diversi marchi, tra cui:[2][4][5]

Origine del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Mondelēz è nato da un sondaggio tra gli impiegati della ex Kraft Foods, unendo le parole Monde ("mondo" in francese) e delez (simile a delicious).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Kraft cambia nome e diventa Mondelez International, ninjamarketing.it, 30 marzo 2012. URL consultato il 1º novembre 2014.
  2. ^ a b Kraft cambia nome in Mondelez, economiaweb.it, 2 ottobre 2012. URL consultato il 1º novembre 2014.
  3. ^ Mondelez International, Risultati, 7 febbraio 2017
  4. ^ Brand A-Z, mondelezinternational.it. URL consultato il 1º novembre 2014.
  5. ^ Mondelez Italia, mondelezinternational.it. URL consultato il 1º novembre 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità ISNI: (EN0000 0004 1794 5748