Liberty Media

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Liberty Media
StatoStati Uniti Stati Uniti
ISINUS53071M1045
Fondazione1991
Fondata daJohn C. Malone
Sede principalecontea di Douglas
Sito web

Liberty Media Corporation (comunemente indicato come Liberty Media o semplicemente Liberty) è un'azienda di mass-media statunitense controllata dal presidente John C. Malone, che ne detiene la maggioranza delle azioni nel congresso di amministrazione.

La società è nota per essere proprietaria e detentrice della competizione motoristica Formula 1, acquistata ufficialmente il 7 settembre 2016.[1]

Fondata nel 1991 e con sede nella Contea di Douglas, in Colorado, con 3.423 nel 2016, è quotata alla Nasdaq.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Liberty compra la F1, i dettagli dell'accordo. URL consultato il 3 marzo 2018.
  2. ^ (EN) Dividend History, su NASDAQ.com. URL consultato il 3 marzo 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0004 0413 6335