Veon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
VEON
Logo
Stato Regno Unito Regno Unito
   Bermuda Bermuda
Forma societaria Public company
Fondazione 2009
Fondata da Dmitriy Zimin, Augie Fabela III
Sede principale Amsterdam
Gruppo
Filiali
Persone chiave Jean-Yves Charlier (CEO)
Settore Telecomunicazioni
Prodotti Telefonia
Fatturato US$ 9,78 miliardi (2016)
Dipendenti 66 000
Slogan «Be Truly Free»
Sito web www.veon.com

VEON Ltd. (precedentemente VimpelCom Ltd.) è una multinazionale delle telecomunicazioni registrata a Bermuda con sede ad Amsterdam, che offre servizi integrati di telefonia mobile e fissa. È controllata per il 47,85% dalla russa Altimo e per il 42,95% dalla norvegese Telenor.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il 27 febbraio 2017, la società cambia nome e brand da VimpelCom a VEON, già nome di un app di messaggistica sviluppata dall'azienda olandese, confermato dal voto positivo dell'assemblea straordinaria degli azionisti del 30 marzo.

Logo di VimpelCom utilizzato dal 2009 al 2017

Società controllate e partecipazioni[modifica | modifica wikitesto]

I marchi di Veon sono:

Proprietari[modifica | modifica wikitesto]

Struttura dell'azionariato di VimpelCom Ltd.:[2]

  • 47,9% dei diritti di voto (56,2% dei diritti economici) posseduta da Altimo (Alfa Group)
  • 43,0% dei diritti di voto (33,0% dei diritti economici) posseduta da Telenor
  • 9,1% (10,8%) – azionariato di minoranza

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Group highligths VEON, veon.com. URL consultato il 5 ottobre 2017.
  2. ^ VimpelCom

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) VEON, veon.com.