Live at the Rainbow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo album live dei Queen, vedi Live at the Rainbow '74.
Live at the Rainbow
Artista Iron Maiden
Tipo album Video
Pubblicazione 1981
Durata 30:00
Genere Heavy metal
Etichetta EMI
Produttore Alan More, Frank Mullen
Registrazione 21 dicembre 1980, "Rainbow Theatre" (Londra)
Iron Maiden - cronologia
Album video precedente
Album video successivo
(1983)

Il primo video dal vivo ufficiale del gruppo heavy metal Iron Maiden è uscito senza alcun titolo ma, viene comunemente chiamato Live at the Rainbow proprio perché venne registrato il 21 dicembre 1980 al "Rainbow Theatre" di Londra, con l'appena arrivato Adrian Smith alla chitarra, in sostituzione di Dennis Stratton. In esso compaiono anche brani come Wrathchild e Killers, che compariranno nel successivo Killers. Il brano omonimo presenta un testo diverso da quello contenuto nel disco, essendo la prima versione composta.

Attualmente fuori commercio, questa performance live è stata inserita nel doppio DVD della band The Early Days.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. "Ides of March"
  2. "Wrathchild"
  3. "Killers"
  4. "Remember Tomorrow"
  5. "Transylvania"
  6. "Phantom of the Opera"
  7. "Iron Maiden"

Componenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal