Nicko McBrain

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nicko McBrain
Fotografia di Nicko McBrain
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Genere Heavy metal
Periodo di attività 1982 – in attività
Gruppo attuale Iron Maiden
Gruppi precedenti Trust
Album pubblicati 23
Studio 12
Live 5
Raccolte 4

Michael Henry McBrain (detto Nicko; Hackney, 5 giugno 1952) è un batterista britannico, membro del gruppo heavy metal Iron Maiden dal 1983.

Il nome[modifica | modifica wikitesto]

Il soprannome Nicko deriva dall'orsacchiotto, di nome Nicholas the Bear, dal quale non si separava mai durante la propria infanzia. Proprio per tale ragione, infatti, i suoi genitori iniziarono a chiamarlo Nicky, che divenne successivamente Nicko durante un incontro tra Michael ed il manager della CBS Records, avvenuto in presenza del tastierista Billy Day. In quell'occasione Billy presentò Michael dicendo "il mio batterista italiano si chiama Neeko". A Michael piacque subito il soprannome e decise di usarlo come nome d'arte dopo averne riadattata la compitazione.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver partecipato ad un tour degli Iron Maiden nel 1982 in formazione con i francesi Trust (con cui incise due album, Marche Ou Crève del 1981 e Savage del 1982), Nicko venne reclutato dal gruppo dell'East End nel 1983, in tempo per la registrazione del loro quarto album, Piece of Mind, per sostituire il precedente batterista del quintetto inglese Clive Burr. A quel punto della sua carriera Nicko aveva già accumulato diversi anni di esperienza come batterista in numerose band; negli anni settanta il suo nome era figurato su alcuni album di Pat Travers, ed aveva partecipato anche alle attività della band McKitty nei primi anni ottanta. Proprio con quest'ultima band Nicko fece il suo primo incontro con Steve Harris, bassista e fondatore degli Iron Maiden, in Belgio, al primo concerto all'estero della band.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

McBrain viene definito da Steve Harris come l'intrattenitore del gruppo, dotato di grande carisma e senso dell'umorismo, McBrain è noto per avere sempre pronti commenti umoristici o barzellette e aneddoti da raccontare. Il suo carattere espansivo e la sua nota disponibilità verso i fan gli hanno permesso di guadagnare una notevole popolarità.

Oltre alla musica, Nicko coltiva anche altri interessi, è infatti golfista, pilota d'aereo e di elicotteri.

Nicko è sposato ed ha 2 figli.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

McBrain viene spesso citato come uno dei batteristi metal più influenti degli ultimi decenni, e spesso tiene lezioni di batteria sia per professionisti che per principianti. Nicko ha contribuito alla registrazione di numerosi brevi video comparsi sul sito ufficiale della band, e tiene un diario aggiornato, sempre sul sito ufficiale, durante ogni tour degli Iron Maiden.

Stile[modifica | modifica wikitesto]

McBrain non fa uso di doppio pedale o doppia cassa, in quanto ne considera l'utilizzo "troppo complicato e inutile". In compenso, il batterista ha sviluppato una tecnica velocissima su una cassa singola, abilità più unica che rara nell'heavy metal. Nel 2003, il batterista registrò con gli Iron Maiden l'unico brano nel quale fece uso della doppia cassa, Face in the Sand, presente in Dance of Death. Inoltre, Nicko McBrain ha partecipato alla stesura del brano New Frontier.

Come altri batteristi (Vinnie Paul ex Pantera, Roger Taylor dei Queen) Nicko suona con una delle due bacchette al contrario (nel suo caso la sinistra) per dare un suono più granitico.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con gli Iron Maiden[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Discografia degli Iron Maiden.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN79719119 · GND: (DE134663063