Laura Barriales

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Laura Barriales (León, 18 settembre 1982) è una modella, showgirl, conduttrice televisiva e attrice spagnola.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Inizia la carriera come modella e poi si fa conoscere diventando protagonista di diversi spot pubblicitari, in particolar modo di lingerie.

Nel 2006 fece il suo debutto in televisione (con le showgirls Pamela Camassa e Natalia Bush) come valletta di Carlo Conti nella trasmissione di Raiuno I Raccomandati. Sempre nel 2006, conduce con Daniele Interrante il programma musicale CD Live Estate su Rai 2, Shake It su SKY Show, ed è fra gli inviati speciali per la trasmissione Oltremoda su Rai 1.

Nel 2007 partecipa alla prima edizione dello show-comedy Buona la prima, interpretando il personaggio di Laura, la vicina spagnola di Ale e Franz. In seguito si è occupata della rubrica "artisti in vetrina", all'interno del programma Matinèe ed è stata valletta a Controcampo - Diritto di replica, trasmissione condotta da Alberto Brandi.

Nel 2009 co-conduce con Nicola Savino il programma comico di Rai 2 Scorie e affianca Amadeus alla conduzione di altri due programmi: Venice Music Awards e Mezzogiorno in famiglia.

Nel 2010 è una delle interpreti protagoniste della fiction di Rai 1 Capri 3, ed è opinionista nella trasmissione di Rai 1 Notti Mondiali, condotta da Paola Ferrari, in diretta da Piazza di Siena a Roma. Sempre nel 2010, ha interpretato un piccolo ruolo nel film Maschi contro femmine e ha condotto DivinAmalfi, programma andato in onda su Rai 2 in una sola serata, con Savino Zaba.

Nella primavera 2011 è stata tra i concorrenti del talent show Lasciami cantare!, programma condotto da Carlo Conti.

Nel 2012 ha preso parte alla nona edizione del reality show L'isola dei famosi come opinionista, ed ha presentato su Rai 2 Italia Coast2Coast, con il Trio Medusa.

Per la radio, conduce dal 16 settembre 2013 al fianco di Max Giusti la quarta stagione di Radio 2 SuperMax[1].

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Fiction[modifica | modifica sorgente]

Radio[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Stiamo tornando, supermax.blog.rai.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie