Helena Rubinstein

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Helena Rubinstein

Helena Rubinstein, nata Chaja Rubinstein (Cracovia, 25 dicembre 1870New York, 1º aprile 1965), è stata un'imprenditrice polacca, fondatrice dell'omonima casa cosmetica Helena Rubinstein.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Helena, il cui vero nome era Chaja Rubinstein, fu la maggiore degli otto figli di Augusta Gitte (Gitel) Scheindel Silberfeld e di Naftali Herz Horace Rubinstein, entrambi ebrei.

Per un breve periodo la Rubinstein studiò medicina in Svizzera. Nel 1902 si trasferì in Australia, dove cambiò il nome in Helena e l'anno seguente aprì un negozio a Coleraine, nella regione del Western Victoria. Qui ebbero successo unguenti e medicamenti vari che affermava fossero importati dai Monti Carpazi; essi erano, in realtà, ottenuti da una forma grezza di lanolina, il cui odore era camuffato dal profumo di lavanda, di corteccia di pino e di ninfee. Passi successivi della sua attività la portarono a Melbourne, Sydney, Londra, Parigi.

Allo scoppio della prima guerra mondiale si trasferì con la famiglia a New York, dove aprì un salone di bellezza.

Helena Rubinstein fondò una delle prime case cosmetiche al mondo, la sua impresa ebbe un grande successo e la rese ricchissima. In seguito ella si servì della sua ricchezza per sostenere organizzazioni benefiche nel campo dell'istruzione, dell'arte e della salute.

Nel 1908 sposò il giornalista statunitense Edward William Titus a Londra. La coppia ebbe due figli, Roy Valentine Titus e Horace Titus.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN20475904 · ISNI (EN0000 0001 1604 9798 · ULAN (EN500347499 · LCCN (ENnr94005023 · GND (DE118750089 · BNE (ESXX5287315 (data) · BNF (FRcb135344213 (data) · J9U (ENHE987007267364305171 (topic) · NDL (ENJA00971216 · CONOR.SI (SL296744803 · WorldCat Identities (ENlccn-nr94005023