Jason Stiles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jason Stiles
UniversoUna mamma per amica
Soprannomenanetto
AutoreAmy Sherman-Palladino
1ª app. inProfessione mamma
Ultima app. inProva generale
Interpretato daChris Eigeman
Sessomaschile
Professioneassicuratore

Jason Stiles è un personaggio immaginario della serie televisiva della The CW Una mamma per amica che debuttò sul canale The WB. È interpretato da Chris Eigeman.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Jason Stiles è il figlio di Carol (Catherine McGoohan) e Floyd Stiles (Lawrence Pressman) ed è coetaneo di Lorelai. Jason e Lorelai si conobbero durante l'adolescenza in un campeggio, dove Jason fu soprannominato, suo malgrado, "Digger". Quando i due si rincontrano nuovamente nei primi episodi della quarta stagione, Jason fa in modo di rinnovare la sua amicizia con la donna, e comincia a corteggiarla. Nonostante i ripetuti rifiuti di Lorelai, Jason si dimostrerà così insistente, da riuscire alla fine a farla capitolare. I due nascondono la propria relazione ai genitori di Lorelai per cinque mesi, fino alla notte in cui Floyd Stiles informa Richard Gilmore e Jason di volergli fare causa, per avergli "rubato" clienti, quando Jason è entrato in affari con il padre di Lorelai. In quella occasione Floyd rivela di aver assunto in investigatore privato per seguire Jason, e quindi di aver scoperto la relazione con Lorelai.

Tuttavia Richard e Floyd si accordano alle spalle di Jason, per permettere a Richard di creare una compagnia sotto l'egida della Gehrmann-Driscoll. A questo punto diventa Jason a voler fare causa a Richard, e quando Lorelai lo viene a sapere, interrompe la loro relazione. In seguito Jason tenterà di riallacciare i propri rapporti con Lorelai, arrivando a presentarsi al Dragonfly Inn durante l'inaugurazione, mettendo Lorelai, che ha già intrapreso la propria relazione con Luke Danes, in grave imbarazzo. Per liberare Lorelai da Jason, Sookie e Michel chiamano al cellulare Jason, e gli dicono che il suo condominio è in fiamme, facendolo andare via di corsa.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione