Milo Ventimiglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Milo Ventimiglia nel 2019

Milo Anthony Ventimiglia (Anaheim, 8 luglio 1977) è un attore statunitense.

Particolarmente noto per i ruoli sul piccolo schermo di Peter Petrelli in Heroes, per cui ha vinto il premio come miglior attore di TV azione/avventura ai Teen Choice Awards 2008, e di Jack Pearson nella pluripremiata This Is Us, per cui ha ricevuto tre candidature come Miglior attore protagonista in una serie drammatica ai premi Emmy 2017, 2018 e 2019, ha recitato anche in diversi film tra cui Rocky Balboa e Attraverso i miei occhi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato ad Anaheim, in California, l'8 luglio 1977 da Peter Ventimiglia, statunitense di origini siciliane, e Carol Wilson, statunitense di origini irlandesi, inglesi, scozzesi e francesi, si diplomò alla El Modena High School di Orange nel 1995, vincendo una borsa di studio estiva per studiare al prestigioso Conservatorio teatrale americano di San Francisco. Tornato in California, si laureò in teatro all'Università della California, Los Angeles.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La sua prima apparizione in televisione risale al 1995 come personaggio minore nella serie televisiva Willy, il principe di Bel Air. L'anno seguente è stato protagonista del cortometraggio Must be the Music, particolarmente apprezzato dalla critica al Sundance Film Festival e trattante il tema dell'omosessualità negli Stati Uniti[1], interpretando poi diversi personaggi secondari in serie di successo come Sabrina, vita da strega, CSI - Scena del crimine, Boston Public e Law & Order - Unità vittime speciali.

Nel 2000 vestì i panni del giovane Jedd Perry come protagonista della serie Fox Opposite Sex, a cui succedette il ruolo che lo rese famoso agli occhi del pubblico giovanile, ossia quello di Jess Mariano in Una mamma per amica.[2]

Negli anni successivi ha interpretato Chris Pierce nella serie TV American Dreams (2004-2005), recitando poi nel thriller Cursed - Il maleficio (2005) e nell'horror Stay Alive (2006). Sempre nel 2006 ha vestito i panni di Robert "Rocky" Balboa Jr. nel film Rocky Balboa, sesto capitolo della saga ideata da Sylvester Stallone, iniziando ad interpretare il ruolo di Peter Petrelli nella serie NBC Heroes. Proprio interpretando Petrelli ottenne una candidatura come Miglior supereroe agli Scream Awards 2007 per poi vincere il premio come Miglior attore di TV azione/avventura ai Teen Choice Awards 2008. Ottenne inoltre una candidatura come Miglior attore non protagonista televisivo ai Saturn Awards 2009.

A partire dal 2016 è tra i protagonisti della pluripremiata serie This Is Us interpretando Jack Pearson, per il cui ruolo ha ricevuto tre candidature come Miglior attore protagonista in una serie drammatica ai premi Emmy 2017, 2018 e 2019, una candidatura come Miglior attore in una serie drammatica alla 24ª edizione dei Critics' Choice Awards e una candidatura come Attore preferito in una nuova serie TV ai People's Choice Awards 2017 e come Star maschile in una serie TV ai People's Choice Awards 2019. La scena girata con Lonnie Chavis ha inoltre vinto il premio come Miglior scena strappalacrime agli MTV Movie & TV Awards 2017. A partire dal 2020 gli sarà dedicata una stella lungo la celebre Hollywood Walk of Fame.[3]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È vegetariano fin da bambino e nel 2009 è stato eletto dalla PETA US come vegetariano più sexy dell'anno.[4]

Ha avuto una relazione di quattro anni con Alexis Bledel, conosciuta sul set di Una mamma per amica, nel quale Ventimiglia interpretava il ragazzo della protagonista Rory Gilmore (interpretata dalla Bledel) Jess Mariano. Dal 2007 al 2009 ha frequentato Hayden Panettiere.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Milo Ventimiglia nel 2010

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Bravo Otto

Critics' Choice Awards

  • 2019 – Candidatura a Miglior attore in una serie drammatica per This Is Us

Premi Emmy

  • 2017 – Candidatura a Miglior attore protagonista in una serie drammatica per This Is Us
  • 2018 – Candidatura a Miglior attore protagonista in una serie drammatica per This Is Us
  • 2019 – Candidatura a Miglior attore protagonista in una serie drammatica per This Is Us

Hasty Pudding Theatricals

  • 2019 – Uomo dell'anno

People's Choice Awards

  • 2017 – Candidatura ad Attore preferito in una nuova serie TV per This Is Us
  • 2019 – Candidatura a Star maschile in una serie TV per This Is Us

Ninfa d'oro

  • 2008 – Candidatura a Miglior attore - Drama per Heroes

Saturn Awards

  • 2009 – Candidatura a Miglior attore non protagonista televisivo per Heroes

Scream Awards

  • 2007 – Candidatura a Miglior supereroe per Heroes

Teen Choice Awards

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano delle opere in cui ha recitato, Milo Ventimiglia è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Milo Ventimiglia da Heroes a This is Us: ieri e oggi com’è cambiato l’attore, su daninseries.it, 8 luglio 2018. URL consultato il 9 luglio 2020.
  2. ^ This Is US – Milo Ventimiglia riceverà una stella sulla Walk of Fame, su hallofseries.com, 22 giugno 2019. URL consultato il 9 luglio 2020.
  3. ^ (EN) Announcing the Hollywood Walk of Fame Class of 2020, su hollywoodchamber.net, 18 gennaio 2020. URL consultato il 9 luglio 2020.
  4. ^ (EN) PETA's Sexiest Vegetarian Winners Cause Global Warming, su PETA, 15 giugno 2009. URL consultato il 9 luglio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN58861567 · ISNI (EN0000 0001 1651 3642 · LCCN (ENno2007077199 · GND (DE1030232822 · BNF (FRcb146135211 (data) · BNE (ESXX4605668 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2007077199