James Guy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Guy
Kazan 2015 - Silver medallist at the men's 400 metres freestyle James Guy.JPG
James Guy sul podio durante i mondiali di Kazan' 2015.
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Altezza 187 cm
Peso 83 kg
Nuoto Swimming pictogram.svg
Specialità 200m sl, 400m sl
Palmarès
Giochi olimpici 0 2 0
Mondiali 3 2 1
Mondiali in vasca corta 0 1 0
Europei 1 0 1
Mondiali giovanili 1 2 0
Europei giovanili 2 0 1
Inghilterra Inghilterra
Giochi del Commonwealth 1 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 30 luglio 2017

James Guy (Bury, 26 novembre 1995) è un nuotatore britannico.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Guy ha vinto le sue prime medaglie a livello giovanile conquistando il bronzo nei 400 m stile libero ai campionati europei di Anversa 2012, al quale si sono poi aggiunti i due ori vinti nei 200 m stile libero e nella staffetta 4x200 m stile libero nella successiva edizione degli europei di Poznan 2013. In seguito ha pure partecipato ai mondiali giovanili di Dubai 2013 vincendo due argenti, nei 200 m sl e nei 400 m sl, e l'oro nella staffetta 4x200 m sl contribuendo in quella occasione a stabilire anche il record dei campionati con un tempo di 7'15"36.

Da senior James Guy ha preso parte ai mondiali di Barcellona 2013 giungendo quinto nei 400 m sl, oltre ad ottenere un ottavo posto nella staffetta 4x200 m sl. Nei Giochi del Commonwealth di Glasgow 2014 ha rappresentato l'Inghilterra vincendo un bronzo nei 400 m sl e l'oro nella staffetta 4x100 m misti.[1] L'anno successivo ha vinto l'argento nei 400 m sl ai mondiali in vasca corta di Doha 2014; il promettente nuotatore britannico è riuscito a vincere il suo primo titolo mondiale conquistando l'oro nei 200 m sl ai campionati di Kazan' 2015. Ai Giochi olimpici Guy ha vinto due medaglie di argento nelle staffette 4x200 sl e 4x100 mx. In campo individuale è arrivato quarto nella finale dei 200 m sl e sesto nei 400 m sl.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Rio de Janeiro 2016: argento nella 4x200m sl e nella 4x100m misti.
Kazan 2015: oro nei 200m sl e nella 4x200m sl e argento nei 400m sl.
Budapest 2017: oro nella 4x200m sl, argento nella 4x100m misti e bronzo nei 100m farfalla.
Doha 2014: argento nei 400m sl.
Londra 2016: oro nella 4x100m misti e bronzo nei 200m sl.
Glasgow 2014: oro nella 4x100m misti e bronzo nei 400m sl.
Dubai 2013: oro nella 4x200m sl, argento nei 200m sl e nei 400m sl.
Anversa 2012: bronzo nei 400m sl.
Poznan 2013: oro nei 200m sl e nella 4x200m sl.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) James Guy - Biography, su results.glasgow2014.com, 8 agosto 2014. URL consultato il 5 agosto 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]