Danila Izotov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Danila Sergeevič Izotov
Nazionalità Russia Russia
Altezza 192 cm
Peso 84,5 kg
Nuoto Swimming pictogram.svg
Specialità 100 e 200 m stile libero
Squadra Dinamo
Palmarès
Giochi olimpici 0 1 1
Mondiali 0 5 4
Mondiali in vasca corta 1 4 2
Europei di nuoto 2 0 0
Europei in vasca corta 4 3 2
Universiadi 3 0 0
Mondiali giovanili 2 1 0
Europei giovanili 1 3 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 30 luglio 2017

Danila Sergeevič Izotov (in russo: Данила Сергеевич Изотов?; Novoural'sk, 2 ottobre 1991) è un nuotatore russo.

A 17 anni, alle Olimpiadi di Pechino 2008, ha vinto la medaglia d'argento nella staffetta 4x200 m stile libero, mentre nei 200 m stile libero si è classificato al 9º posto.

Il 16 dicembre 2010, ai Campionati mondiali di nuoto in vasca corta a Dubai, ha stabilito il record del mondo della staffetta 4x200 m stile libero con il tempo di 6′49"04 assieme ai compagni Nikita Lobincev, Evgeny Lagunov e Aleksandr Suchorukov.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Pechino 2008: argento nella 4x200m sl.
Londra 2012: bronzo nella 4x100m sl.
Roma 2009: argento nella 4x100m sl e nella 4x200m sl e bronzo nei 200m sl.
Barcellona 2013: argento nella 4x200m sl, bronzo nei 200m sl e nella 4x100m sl.
Kazan 2015: argento nella 4x100m sl.
Budapest 2017: argento nella 4x200m sl e bronzo nella 4x100m misti.
Dubai 2010: oro nella 4x200m sl, argento nei 200m sl e nella 4x100m sl.
Doha 2014: argento nei 200m sl e nella 4x100m sl, bronzo nei 100m sl e nella 4x200m sl.
Budapest 2010: oro nella 4x100m sl e nella 4x200m sl.
Fiume 2008: oro nei 200m sl.
Istanbul 2009: argento nei 100m sl e nei 200m sl.
Eindhoven 2010: oro nei 100m sl e nei 200m sl, bronzo nella 4x50m sl e nella 4x50m misti.
Herning 2013: oro nei 200m sl e argento nei 100m sl.
Kazan 2013: oro nei 200m sl, nella 4x100m sl e nella 4x200m sl.
Monterrey 2008: oro nei 200m sl e nei 400m sl e argento nella 4x200m sl.
Praga 2009: oro nei 100m sl, argento nei 200m sl, nella 4x200m sl e nella 4x100m misti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]