Isola di Sant'Andrea (Venezia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sant'Andrea
Vista dell'isola dal Porto di San Nicolò al Lido
Vista dell'isola dal Porto di San Nicolò al Lido
Geografia fisica
Localizzazione Laguna Veneta
Coordinate 45°26′04″N 12°22′52″E / 45.434444°N 12.381111°E45.434444; 12.381111Coordinate: 45°26′04″N 12°22′52″E / 45.434444°N 12.381111°E45.434444; 12.381111
Geografia politica
Stato Italia Italia
Regione Veneto Veneto
Provincia Venezia Venezia
Comune Venezia-Stemma.png Venezia
Cartografia
Mappa di localizzazione: Laguna di Venezia
Sant'Andrea
Sant'Andrea

[senza fonte]

voci di isole d'Italia presenti su Wikipedia

L'Isola di Sant'Andrea è una piccolissima isola della Laguna di Venezia conosciuta per il Forte di Sant'Andrea, importante fortezza costruita nel XVI secolo a difesa della città di Venezia. Si presenta come un prolungamento, affacciato verso il Porto di San Nicolò al Lido, dell'isola delle Vignole, localizzata tra Venezia e l'isola di Sant'Erasmo. Dalle Vignole la separa solo uno stretto canale.

Era luogo di manifestazioni collegate allo Sposalizio del Mare, celebrato nel giorno della Festa della Sensa.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]