Vigilia (città antica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vigilia
Geografia fisica
Localizzazionelaguna veneta
Cartografia
voci di isole presenti su Wikipedia
Vigilia
Cronologia
Fondazione ?
Fine 831
Causa distrutta dai veneziani

Vigilia o Abbondia era un centro abitato della Laguna Veneta, da secoli completamente scomparso. Sorgeva sull'omonima isola tra l'antica Metamauco e le foci del Brenta di Fusina.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Attorno all'831 Vigilia si associò, assieme alla più grande Metamauco, alla ribellione del deposto doge Obelerio Antenoreo ospitando quest'ultimo mentre fuggiva dal regnante Giovanni I Partecipazio. Per questo motivo venne incendiata e completamente distrutta. Ancora nel XIII secolo la zona era ricordata come terreno di caccia.

La zona, attualmente conosciuta come Bondante, si presenta oggi come un'ampia distesa di bassi fondali.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fabio Mutinelli, Lessico Veneto, tipografia Giambattista Andreola, Venezia, 1852.
  • Samuele Romanin, Storia documentata di Venezia, Pietro Naratovich tipografo editore, Venezia, 1853.