Crevan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crevan
Crevan (Venice Island).jpg
L'isola vista da sudest.
Geografia fisica
Localizzazione laguna Veneta
Coordinate 45°28′39″N 12°26′02″E / 45.4775°N 12.433889°E45.4775; 12.433889Coordinate: 45°28′39″N 12°26′02″E / 45.4775°N 12.433889°E45.4775; 12.433889
Superficie 0.003651 km²
Altitudine massima m s.l.m.
Geografia politica
Stato Italia Italia
Regione Veneto Veneto
Città metropolitana Venezia Venezia
Comune Venezia-Stemma.png Venezia
Municipalità Venezia-Murano-Burano (Venezia Insulare)
Demografia
Abitanti 0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Laguna di Venezia
Crevan
Crevan

[senza fonte]

voci di isole d'Italia presenti su Wikipedia

Crevan (nota anche come ex Ridotto di Crevan) è un isolotto della Laguna Veneta settentrionale.

Si trova all'estremità sudorientale della palude di Burano (che la separa dall'omonima isola) e alla confluenza del canale di Crevan nel canale di Burano. Si estende su 3651 m², dei quali 421 sono edificati[1].

Crevan non compare nelle mappe più antiche della laguna[2] e di essa si hanno notizie solo dall'inizio dell'Ottocento quando, durante la dominazione napoleonica, fu vi costruito un ridotto[1]. Il fortino venne recuperato dalla successiva dominazione austriaca che lo ampliò con l'erezione di una blockhaus[1].

Dopo un periodo di abbandono, l'isola è divenuta di privati che hanno convertito le vecchie strutture militari a fini residenziali (di grande pregio il parco, ricco di alberi da frutto e ornamentali)[1][2]. Dopo essere stata dei veronesi Polo per circa trent'anni[2], è passata all'imprenditore Giorgio Panto che proprio nelle vicinanze è morto precipitando con il suo elicottero. Di recente è stata rimessa in vendita[2][3].

Nel porticciolo annesso al complesso è ormeggiato un trabaccolo varato nel 1898, considerato la più antica imbarcazione del genere ancora esistente[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Crevan, Comune di Venezia - Archivio fotografico delle isole lagunari. URL consultato il 9 marzo 2017 (archiviato dall'url originale il 19 settembre 2009).
  2. ^ a b c d e Crevan, Comune di Venezia. URL consultato il 9 marzo 2017.
  3. ^ Gloria Bertasi, Venezia, due isole in vendita: si parte da 9 milioni di euro, in Corriere del Veneto, 2 ottobre 2014. URL consultato il 9 marzo 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]