Cason Montiron

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cason Montiron
Geografia fisica
Localizzazionelaguna Veneta
Coordinate45°33′14″N 12°30′34.5″E / 45.553889°N 12.509583°E45.553889; 12.509583Coordinate: 45°33′14″N 12°30′34.5″E / 45.553889°N 12.509583°E45.553889; 12.509583
Superficie0,0016 km²
Geografia politica
StatoItalia Italia
RegioneVeneto Veneto
Città metropolitanaVenezia Venezia
ComuneVenezia-Stemma.png Venezia
Demografia
Abitanti0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Laguna di Venezia
Cason Montiron
Cason Montiron
voci di isole d'Italia presenti su Wikipedia

Cason Montiron è una piccola isola della Laguna Veneta.

Disabitata, si estende su 1.630 m² ed è situata davanti all'argine occidentale di Valle Dogà, una valle da pesca all'estremità settentrionale della Laguna di Venezia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il toponimo Montiron deriva dal dialetto veneto e si riferisce all'origine alluvionale dell'isola (montirón, da mùtera, ovvero "dosso [di origine alluvionale]")[1]. Cason, invece, allude alla presenza di un casone agricolo, esistente almeno dal 1556, quando il luogo comincia a comparire nei documenti. Allora Cason Montiron non era un'isola, ma una costruzione rurale eretta presso il margine lagunare in prossimità della foce del canale Siloncello.

Nel corso dei secoli, a partire dalla realizzazione del Taglio nuovo del Sile nella seconda metà del Seicento sino all'apertura della valle all'espansione di marea nel 1927, la terraferma ha subito un progressivo processo di erosione, tuttora in corso, che ha portato alla formazione dell'isola, riducendone poi l'estensione[2].

Attualmente l'isolotto è quasi completamente occupato da un vecchio edificio in stato di abbandono, in passato utilizzato dai pescatori buranelli come punto d'appoggio[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Michele Zanetti, Corinna Marcolin, Lorenzo Bonometto, Valentina Niccolucci, Il rapporto uomo-ambiente in laguna attraverso i toponimi, in La Laguna di Venezia. Ambiente, naturalità, uomo[collegamento interrotto], p. 148, p. 37. URL consultato il 14 maggio 2012.
  2. ^ Cason Montiron, Comune di Venezia - Archivio fotografico delle isole lagunari. URL consultato il 14 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 4 luglio 2011).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]