Campana (isola)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campana
Geografia fisica
LocalizzazioneLaguna Veneta
Coordinate45°23′01″N 12°17′09″E / 45.383611°N 12.285833°E45.383611; 12.285833Coordinate: 45°23′01″N 12°17′09″E / 45.383611°N 12.285833°E45.383611; 12.285833
Superficie0,004 km²
Geografia politica
StatoItalia Italia
RegioneVeneto Veneto
Città metropolitanaVenezia Venezia
ComuneVenezia-Stemma.png Venezia
Cartografia
Mappa di localizzazione: Laguna di Venezia
Campana
Campana
voci di isole d'Italia presenti su Wikipedia

Campana, Podo o, ancora, Forte di Sopra è un'isola della Laguna Veneta (4.076 m²).[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Campana era una delle otto Batterie che sin dai tempi della Serenissima costituivano un sistema difensivo basato su dei piccoli fortilizi. Le costruzioni, inizialmente molto semplici, furono potenziate sotto gli austriaci per passare poi all'esercito italiano. Attualmente delle costruzioni di Campana non restano che i ruderi.[1]

Nel 1996 la Società "Canottieri Bucintoro" organizzò una manifestazione attorno all'isola per inaugurare un capitello con una effigie della Madonna di Marina.[1]

Come gran parte delle isole minori, è di proprietà privata.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Podo (Campana), su www2.comune.venezia.it. URL consultato il 20 luglio 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]