Il clan dei camorristi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il clan dei camorristi
Il clan dei camorristi.png
Immagine tratta dalla sigla
Paese Italia
Anno 2013
Formato serie TV
Genere gangster, drammatico
Stagioni 1 Modifica su Wikidata
Episodi 8 Modifica su Wikidata
Lingua originale italiano
Rapporto 16:9
Crediti
Regia Alexis Sweet e Alessandro Angelini
Sceneggiatura Daniele Cesarano, Claudio Fava, Barbara Petronio e Leonardo Valenti
Interpreti e personaggi
Fotografia Nicola Saraval e Mark Melville
Montaggio Ian Degrassi e Alessandro Heffler
Musiche Andrea Farri
Costumi Daniela Ciancio
Produttore Pietro Valsecchi
Casa di produzione Taodue
Prima visione
Dal 25 gennaio 2013
Al 22 marzo 2013
Rete televisiva Canale 5

Il clan dei camorristi è una serie televisiva italiana, andata in onda nel 2013.

La serie, anche se non ufficialmente, è ispirata alle vicende del clan dei casalesi. Il primo episodio è andato in onda venerdì 25 gennaio 2013 su Canale 5[1].

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Puntate Anno
Prima stagione 8 2013

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

I personaggi di Andrea Esposito, don Palma, Francesco Russo, Ciccio Capuano, Beppe D'Angelo, Michele Zagali, Antonio Vescia ed Ernesto Vescia sono ispirati a personaggi realmente esistiti, che hanno combattuto la camorra o ne hanno fatto parte.

La città di Castello d'Aversa, paese immaginario dove è ambientata la fiction, si riferisce a Casal di Principe.

Personaggi nella realtà[modifica | modifica wikitesto]

Il soprannome del personaggio Francesco Russo, 'O Malese, è chiaramente ispirato al soprannome del vero criminale Francesco Schiavone, «Sandokan» (il pirata che, nei romanzi di Salgari così come nel loro celebre adattamento televisivo, è detto la "tigre della Malesia").

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel primo episodio, Francesco Russo, detto 'O Malese, è rinchiuso nel carcere di Poggioreale durante il terremoto dell'Irpinia del 1980. Nel carcere ha luogo una strage ordinata dal "capo dei capi" della camorra Raffaele Cutolo, e 'O Malese salva la vita ad Antonio Ruggero, braccio destro del boss Antonio Vescia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Prima puntata de Il clan dei camorristi venerdì 25 gennaio 2013 su Canale 5, televisionando.it. URL consultato il 23-01-2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]