Giorno luce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il giorno luce è un'unità di misura della lunghezza definita come la distanza percorsa da un'onda elettromagnetica nel vuoto assoluto in un giorno (86 400 secondi), pari a 25 902 068 371 200 metri (~26 Tm). Questo è un valore esatto, giacché il metro stesso è definito in rapporto alla velocità della luce.

Il giorno luce è un'unità di misura poco usata, visto che per pochi oggetti astronomici di rilievo è utile misurare in questa unità; le orbite degli oggetti del sistema solare esterno misurano poche ore luce o giorni luce, mentre le distanze interstellari sono nell'ordine degli anni luce. Si ritiene, ad esempio, che la nube di Oort si estenda fra i 290 e i 580 giorni luce di distanza dal Sole.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]