Fatalii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peperoncino Fatalii.jpg
Chilli55.jpg
Piccantezza: Estremamente alta
(SU 250.000 - 300.000)

Il Fatalii è una cultivar di peperoncino della specie Capsicum chinense appartenente al tipo degli Habanero. È caratterizzato, perciò, da un notevole livello di piccantezza. Di origini caraibiche, è stato importato in Africa e coltivato nelle regioni centroafricane.

Caratterizzato da una maturazione tardiva, il frutto acerbo è di colore verde e a maturità vira al giallo. Ha una forma oblunga, più sottile all'apice, in media di 8,5 cm di lunghezza e 2,5 cm di diametro alla base[1]. Ha un profumo intenso e un gusto di agrumi e frutta esotica. È usato in moltissime salse e per accompagnare i tipici piatti di pesce locali. Il livello di piccantezza nella Scala di Scoville, piuttosto alto, si attesta intorno ad un valore medio nell'ambito degli Habanero.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Peter Boches, Deborah Kean, Paul Kusowa, Jim Myers, Vegetables Variety Trials 2006 (PDF), Oregon State University, Extension Service, p. 20. URL consultato l'08-10-2009.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]