Episodi di Law & Order - Unità vittime speciali (prima stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La prima stagione della serie televisiva Law & Order - Unità vittime speciali è stata trasmessa negli USA dalla NBC dal 20 settembre 1999 al 21 maggio 2000.

In Italia, la serie è stata trasmessa in anteprima assoluta da TELE+ dal 13 settembre 2001 al 7 febbraio 2002, e in chiaro da Rete 4 dal 5 luglio al 30 agosto 2003 (saltando gli episodi 6, 9, 18, 21; poi trasmessi nel giugno del 2005).

Il cast principale durante la prima stagione:
Dann Florek (Cap. Donald Cragen), Mariska Hargitay (Det. Olivia Benson), Christopher Meloni (Det. Elliot Stabler) e Richard Belzer (Det. John Munch).
Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Payback Il conto da pagare 20 settembre 1999 13 settembre 2001
2 A Single Life Una vita in fuga 27 settembre 1999 20 settembre 2001
3 ...Or Just Look Like One Modelle 4 ottobre 1999 27 settembre 2001
4 Hysteria Isteria 11 ottobre 1999 4 ottobre 2001
5 Wanderlust L'inquilino 18 ottobre 1999 11 ottobre 2001
6 Sophomore Jinx Delitto al campus 25 ottobre 1999 18 ottobre 2001
7 Uncivilized Barbarie 15 novembre 1999 25 ottobre 2001
8 Stalked Pedinate 22 novembre 1999 1º novembre 2001
9 Stocks & Bondage Sesso e finanza 29 novembre 1999 8 novembre 2001
10 Closure[1] La parola fine 7 gennaio 2000 15 novembre 2001
11 Bad Blood Cattivo sangue 14 gennaio 2000 22 novembre 2001
12 Russian Love Poem Poesia d'amore russa 21 gennaio 2000 29 novembre 2001
13 Disrobed Spogliate di tutto 4 febbraio 2000 6 dicembre 2001
14 Limitations John Doe 121 11 febbraio 2000 13 dicembre 2001
15 Entitled[2] Il ritardo 18 febbraio 2000 20 dicembre 2001
16 The Third Guy Il terzo uomo 25 febbraio 2000 27 dicembre 2001
17 Misleader L'inganno 31 marzo 2000 3 gennaio 2002
18 Chat Room Chat room 14 aprile 2000 10 gennaio 2002
19 Contact Violenza in metro 28 aprile 2000 17 gennaio 2002
20 Remorse Buonanotte, Sarah 5 maggio 2000 24 gennaio 2002
21 Nocturne Lezioni di piano 12 maggio 2000 31 gennaio 2002
22 Slaves La sindrome di Stoccolma 21 maggio 2000 7 febbraio 2002

Il conto da pagare[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Olivia Benson ed Elliot Stabler sono due detective della polizia di New York, impiegati nel reparto vittime speciali. Stanno indagando sul pestaggio e la castrazione di un tassista, per poi scoprire che possedeva una licenza acquistata abusivamente. Ulteriori indagini portano alla rivelazione dell'identità dell'uomo: Stefan Tanzic, ex soldato serbo, già processato per pulizia etnica. Nato da uno stupro è diventato stupratore a sua volta e questo causa non pochi problemi alla professionalità della Benson.

Una vita in fuga[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Quando il corpo di Gretchen Quinn è trovato con addosso solo uno slip rosso dopo essere stata lanciata dalla finestra. Benson e Stabler scoprono che era soltanto un alias. Mentre cercano di indagare sulla sua vita, i due giungono allo psichiatra della vittima (Dennis Boutsikaris) e ad un famoso giornalista televisivo (Michael Gaston) che sono stati entrambi suoi amanti. Viene alla luce che era una giovane donna che ha cambiato nome ed identità per scappare dal padre che abusava di lei (Paul Hecht).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La trama dell'episodio si conclude nell'episodio La parola fine della seconda stagione.
  2. ^ La trama dell'episodio si conclude nell'episodio Un nome che conta di Law & Order - I due volti della giustizia.
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione