Episodi di Law & Order: Criminal Intent (decima stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Law & Order: Criminal Intent.

La decima e ultima stagione della serie televisiva Law & Order: Criminal Intent è stata trasmessa in prima visione assoluta negli Stati Uniti dal canale via cavo USA Network dal 1º maggio al 26 giugno 2011.

In Italia la stagione è andata in onda in prima visione a pagamento su Premium Crime, canale della piattaforma Mediaset Premium, dal 31 ottobre al 21 novembre 2011; in chiaro è stata trasmessa da TOP Crime dal 15 marzo al 5 aprile 2014.

La stagione vede un radicale cambiamento nel cast, con il ritorno della coppia originaria Vincent D'Onofrio - Kathryn Erbe senza la presenza di un secondo team di detective. L'attore Jay O. Sanders interpreta il ruolo del Capitano Joseph Hannah, mentre Julia Ormond impersona la psicologa Paula Gyson.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Rispetto Rispetto 1º maggio 2011 31 ottobre 2011
2 The Consoler Il consolatore 8 maggio 2011 31 ottobre 2011
3 Boots on the Ground Pronto a tutto 15 maggio 2011 7 novembre 2011
4 The Last Street in Manhattan L'ultima strada di Manhattan 22 maggio 2011 7 novembre 2011
5 Trophy Wine Il vino di George Washington 5 giugno 2011 14 novembre 2011
6 Cadaver Il cadavere 12 giugno 2011 14 novembre 2011
7 Icarus Icaro 19 giugno 2011 21 novembre 2011
8 To The Boy in the Blue Knit Cap Il berretto di maglia azzurra 26 giugno 2011 21 novembre 2011

Rispetto[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una escort viene assassinata e le indagini portano Eames e Goren nel mondo della moda, più specificamente da un fashion designer noto per i suoi eccessi e partecipazioni a feste sfrenate di musica, droga e sesso.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 5.102.000[1]

Il consolatore[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Eames e Goren indagano sulla morte di un banchiere che collaborava con la Chiesa Cattolica e avrebbe potuto far parte di un complotto, però capendo prima se si tratta di un omicidio o di un suicidio. Nel frattempo per valutare la sua idoneità al servizio il detective Goren inizia le sedute con la psicologa della polizia Paula Gyson.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 3.683.000[2]

Pronto a tutto[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un brillante hacker viene ucciso e il furto di alcuni importanti documenti governativi spingono Goren ed Eames alla scoperta di una guerra tra due compagnie di sicurezza.

  • Altri interpreti: Jeri Ryan (Naomi Halloran)
  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 3.834.000[3]

L'ultima strada di Manhattan[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Last Street in Manhattan
  • Diretto da: Jean de Segonzac
  • Scritto da: Rick Eid

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un operatore di Wall Street muore, Goren ed Eames indagano e i sospetti compongono una lunga lista.

  • Altri interpreti: Julie White (Stephanie Miller)
  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 3.333.000[4]

Il vino di George Washington[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Trophy Wine
  • Diretto da: Michael Smith
  • Scritto da: Warren Leight

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Goren ed Eames indagano sull'omicidio di un esperto conoscitore di vini, rinvenuto nella sua cantina.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 3.909.000[5]

Il cadavere[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Goren ed Eames indagano sulla scomparsa di un noto filantropo.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 3.586.000[6]

Icaro[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Icarus
  • Diretto da: Frank Prinzi
  • Scritto da: Julie Martin

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un attore muore durante uno spettacolo di una produzione teatrale di Broadway.

Il berretto di maglia azzurra[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: To the Boy in the Blue Knit Cap
  • Diretto da: Jean de Segonzac
  • Scritto da: Julie Martin e Chris Brancato

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante una disputa inerente a un sito di appuntamenti in rete avviene un omicidio. Goren ed Eames indagano quando uno dei fondatori viene rinvenuto cadavere nell'ufficio della donna che lo aveva appena citato in giudizio. Alla fine dell'episodio il detective Goren si ritrova ad affrontare l'ultima seduta con la dott.ssa Gyson.

  • Altri interpreti: Tovah Feldshuh (Danielle Melnick)
  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 3.751.000[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sunday Cable Ratings: More 'Death of Bin Laden' Ratings; 'Khloe & Lamar,' 'Law & Order: CI,' 'In Plain Sight,' 'Army Wives,' 'Housewives,' 'Game of Thrones' & Much More, su tvbythenumbers.zap2it.com, 3 maggio 2011. URL consultato il 25 gennaio 2016.
  2. ^ (EN) Sunday Cable Ratings: Bulls/Hawks Tops + 'Law & Order: CI,' 'In Plain Sight,' 'Army Wives,' 'Housewives,' 'Game of Thrones' & Much More, su tvbythenumbers.zap2it.com, 10 maggio 2011. URL consultato il 25 gennaio 2016.
  3. ^ (EN) Cable Top 25: Lebron/D-Wade, 'Pawn Stars,' Durant/Westbrook, D-Rose, 'WWE RAW' Top Weekly Cable Viewing, su tvbythenumbers.zap2it.com, 17 maggio 2011. URL consultato il 25 gennaio 2016.
  4. ^ (EN) Cable Top 25: LeBron/D-Wade/D-Rose, 'Sharpay's Fabulous Adventure,' 'WWE RAW' Top Weekly Cable Viewing, su tvbythenumbers.zap2it.com, 24 maggio 2011. URL consultato il 25 gennaio 2016.
  5. ^ (EN) Cable Top 25: 'Pawn Stars,' 'SpongeBob,' 'WWE RAW' Top Weekly Cable Viewing, su tvbythenumbers.zap2it.com, 7 giugno 2011. URL consultato il 25 gennaio 2016.
  6. ^ (EN) Sunday Cable Ratings: 'Game of Thrones', 'Real Housewives,' 'Kardashians,' 'In Plain Sight,' 'Army Wives' & More, su tvbythenumbers.zap2it.com, 14 giugno 2011. URL consultato il 25 gennaio 2016.
  7. ^ (EN) Sunday Cable Ratings: 'Falling Skies,' 'Game of Thrones', 'The Killing,' 'In Plain Sight,' 'Law & Order: CI,' 'The Glades' and Much More, su tvbythenumbers.zap2it.com, 21 giugno 2011. URL consultato il 25 gennaio 2016.
  8. ^ (EN) Cable Top 25: 'BET Awards,' 'True Blood, 'NASCAR' and 'Burn Notice' Top Weekly Cable Viewing, su tvbythenumbers.zap2it.com, 28 giugno 2011. URL consultato il 25 gennaio 2016.
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione