Episodi di Law & Order: Criminal Intent (ottava stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Law & Order: Criminal Intent.

L'ottava stagione della serie televisiva Law & Order: Criminal Intent è stata trasmessa dal 19 aprile al 9 agosto 2009 dal canale via cavo statunitense USA Network.

In Italia è invece andata in onda dal 1º dicembre 2009 al 26 gennaio 2010 sul canale pay Joi, mentre in chiaro è stata trasmessa su Rete 4 dall'11 giugno al 30 luglio 2011.

La stagione vede l'ingresso nel cast dell'attore Jeff Goldblum nei panni del detective Zachary Nichols, a seguito dell'abbandono della serie da parte di Chris Noth.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Playing Dead Il degustatore di vini 19 aprile 2009 1º dicembre 2009
2 Rock Star Rockstar 26 aprile 2009 8 dicembre 2009
3 Identity Crisis Crisi di identità 3 maggio 2009 8 dicembre 2009
4 In Treatment Terapia di gruppo 10 maggio 2009 15 dicembre 2009
5 Faithfully In tutta fedeltà 17 maggio 2009 15 dicembre 2009
6 Astoria Helen Astoria Helen 31 maggio 2009 22 dicembre 2009
7 Folie à Deux Amore e morte 7 giugno 2009 22 dicembre 2009
8 The Glory That Was.. Un passato di gloria 14 giugno 2009 29 dicembre 2009
9 Family Values La volontà del padre 21 giugno 2009 29 dicembre 2009
10 Salome in Manhattan Il fascino del palcoscenico 28 giugno 2009 5 gennaio 2010
11 Lady's Man Echi dal passato 28 giugno 2009 5 gennaio 2010
12 Passion Poeti 12 luglio 2009 12 gennaio 2010
13 All In Doppio inganno 19 luglio 2009 12 gennaio 2010
14 Major Case L'assassino della porta accanto 26 luglio 2009 19 gennaio 2010
15 Alpha Dog Bello da morire 2 agosto 2009 19 gennaio 2010
16 Revolution Rivoluzione 9 agosto 2009 26 gennaio 2010

Il degustatore di vini[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Goren e Eames vengono chiamati ad indagare sull'omicidio di un giovane e sul ferimento della sua compagna. I due, accomunati da seri problemi di tossicodipendenza, avevano venduto ai giornali succulente informazioni sugli accordi sottobanco che legavano il patrigno della ragazza, un noto politico, ad un imprenditore edile.

  • Altri interpreti: Kathy Baker (Camille Hayes-Fitzgerald)
  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 4.570.000[1]

Rockstar[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Wheeler ed il suo nuovo collega Zachary Nichols entrano in contatto con una bizzarra comune di giovani artisti alloggiata in un fatiscente edificio di Brooklyn dopo che uno di questi è stato accoltellato a morte all'uscita da un locale.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 4.100.000[2]

Crisi di identità[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Identity Crisis
  • Diretto da: Michael Smith
  • Scritto da: Pamela Wechsler

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Vent'anni dopo la tragica morte della loro madre, gravemente malata di schizofrenia, due fratelli si rincontrano ma l'occasione per una riappacificazione si trasforma in un omicidio. Goren e Eames cercano di rimettere insieme i pezzi della vicenda.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 3.140.000

Terapia di gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso di un convegno riservato agli investitori della società finanziaria Beuliss Security, si sparge la notizia che la compagnia è finita sotto indagine. Poco dopo il direttore finanziario viene accoltellato a morte nei bagni del centro congressi. Prima ancora dell'avvio delle indagini Ross e Nichols notano dei cambiamenti in Wheeler.

In tutta fedeltà[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Faithfully
  • Diretto da: Jean de Segonzac
  • Scritto da: Antoinette Stella

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver ricevuto un messaggio dalla moglie che lo invitata a rientrare a casa, un medico viene sorpreso ed ucciso da un ladro all'interno della propria abitazione, mentre la consorte si trovava legata ed imbavagliata in camera da letto. L'abbigliamento della donna fa sospettare a Goren e ad Eames la presenza di un amante.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 3.709.000[4]

Astoria Helen[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Astoria Helen
  • Diretto da: Norberto Barba
  • Scritto da: Timothy J. Lea

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sedotta un'impiegata della compagnia DBC Security per scoprire gli spostamenti dei suoi furgoni portavalori, Joe Gallagher e due complici mettono a segno un ricco colpo. Sei mesi dopo Wheeler e Nichols indagano sulla morte di uno dei malviventi, ucciso nell'esplosione del furgone usato per la rapina.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 3.970.000[5]

Amore e morte[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Goren e Eames si occupano delle ricerche di una bambina di 18 mesi rapita da una camera di albergo, mentre altre sei stanze dello stesso piano venivano svaligiate. Nel corso delle indagini approfondiscono la conoscenza dei genitori della piccola - il poeta e insegnante Andre Haslum e la fragile moglie Calista - e della zia di Andre, l'autoritaria e ricca Emily Huntford, alla quale si aspettano che giunga una richiesta di riscatto.

Un passato di gloria[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Glory That Was...
  • Diretto da: Norberto Barba
  • Scritto da: Robert Nathan

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Wheeler e Nichols indagano su un duplice delitto a Central Park, dove sono stati ritrovati i corpi della diplomatica belga Caroline Walters e di un ex agente dei Servizi Segreti incaricato della sua protezione.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 4.141.000[7]
  • Note: L'episodio è stato escluso dall'edizione DVD[8] né è mai stato reso disponibile per l'acquisto in formato digitale.[9] Inoltre la sua trasmissione in Brasile - avvenuta un mese prima dell'assegnazione a Rio de Janeiro delle Olimpiadi del 2016 - suscitò le critiche del comitato organizzatore.[10]

La volontà del padre[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Family Values
  • Diretto da: Jean de Segonzac
  • Scritto da: Walon Green, Antoinette Stella

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'omicidio di due coniugi, uccisi a martellate nella cucina della loro abitazione, precede di due giorni la morte di una insegnante di recitazione omosessuale. Goren e Eames scoprono che le vittime erano legate da una rappresentazione del Cyrano, realizzata in un liceo cattolico la sera del primo delitto.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 3.440.000[11]
  • Note: l'episodio presenta alcune analogie con il caso di John List.

Il fascino del palcoscenico[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una ricca ragazza protagonista delle cronache mondane viene assassinata all'interno del suo loft. Tra i sospettati presi in esame dai detective Wheeler e Nichols ci sono un ex gangster datosi alla moda, un adolescente problematico che la vittima aveva preso sotto la sua ala protettiva, uno chef in disgrazia ed il suo socio, alla spasmodica ricerca di finanziatori per aprire un nuovo locale.

Echi dal passato[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Lady's Man
  • Diretto da: Ken Girotti
  • Scritto da: Michael S. Chernuchin

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver festeggiato il proprio compleanno con una nuotata nelle gelide acque dell'oceano, la star televisiva Boz Burnham viene uccisa sulla spiaggia di Atlantic Beach (Long Island). Rigettato in mare, il suo corpo evirato viene ripescato nell'East River. La vittima era una vecchia conoscenza di Eames, che dieci anni prima non era riuscita a dimostrare la sua colpevolezza per la scomparsa della sua prima moglie.

Poeti[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Passion
  • Diretto da: Jonathan Herron
  • Scritto da: Michael S. Chernuchin

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Wheeler e Nichols indagano sul delitto di Lauren Collins, uccisa a colpi di mattone una sera mentre rientrava in ufficio. La donna era l'assistente - nonché amante - di Jacob Garrety, affascinante e sfrontato editore della prestigiosa rivista di poesia The Village Quarterly, che non aveva esitato a proporle di prostituirsi con il loro principale finanziatore per ottenere fondi utili alla sopravvivenza del periodico.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 3.470.000[12]

Doppio inganno[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: All In
  • Diretto da: David Manson
  • Scritto da: Pamela Wechsler

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sommerso dai debiti, il giocatore di poker Josh Snow viene costretto dal suo allibratore Lou Cardinale a lavorare per lui alla riscossione dei crediti, sotto il controllo della sua amante Angela. Viste le difficoltà del giovane nell'incutere timore, Cardinale gli fornisce una pistola caricata a salve, ma uno dei proiettili risulta essere vero e ferisce a morte Kip McGonagle. Goren e Eames risalgono rapidamente a Josh, che avevano già conosciuto qualche anno prima e cercano di capire chi possa aver voluto uccidere McGonagle.

  • Altri interpreti: Aaron Stanford (Josh Snow)
  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 4.140.000
  • Note: nonostante abbia un diverso nome e sia interpretato da un altro attore, il personaggio di Josh Snow coincide con quello di Joey Frost dell'episodio Tre miglia dalla costa (quinta stagione).

L'assassino della porta accanto[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Major Case
  • Diretto da: Chris Zalla
  • Scritto da: Andrew Lipsitz

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il cadavere di una giovane spacciatrice intenzionata a cambiare vita e con alle spalle una difficile situazione familiare viene rinvenuto in un cassonetto dell'immondizia, accuratamente ripulito con la candeggina. Nonostante Ross non lo reputi un caso da Squadra Speciale, Nichols insiste nell'occuparsene ad ogni costo. Nel corso delle indagini Wheeler entra in travaglio e il suo posto viene preso da Eames.

  • Altri interpreti: Dylan Baker (Henry Muller)
  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 4.633.000[13]

Bello da morire[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Alpha Dog
  • Diretto da: Norberto Barba
  • Scritto da: Walon Green

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Riconciliatosi da poco con l'ex moglie, il ricco e famoso modello Hamp Trotter la dimentica subito per una seducente sconosciuta, ma dopo una notte a base di sesso e droga l'uomo viene trovato morto. Analizzando la scena del crimine l'attenzione di Goren e Eames viene attirata da due bottiglie di Scotch proveniente da un'esclusiva riserva privata.

  • Altri interpreti: Roger Rees (Duke DeGuerin)
  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 4.235.000[14]

Rivoluzione[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Revolution
  • Diretto da: John David Coles
  • Scritto da: Michael S. Chernuchin

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un gruppo di rivoluzionari anticapitalisti tenta di rapire un banchiere finito nell'occhio del ciclone per aver venduto con leggerezza molti contratti subprime, ma la reazione della vittima trasforma il sequestro in un duplice omicidio. La vettura usata per la fuga viene poi trasformata in una trappola esplosiva per le forze dell'ordine. Nichols e Eames si occupano delle indagini.

  • Altri interpreti: Stephen Lang (Axel Kaspers)
  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 4.830.000[15]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) In Plain Sight and Law & Order: CI return well, but WWE and SpongeBob win week, su tvbythenumbers.zap2it.com, 21 aprile 2009. URL consultato il 28 novembre 2015.
  2. ^ (EN) Updated: WWE RAW, NFL Draft and Yankees / Red Sox Lead Weekly Cable Viewing, su tvbythenumbers.zap2it.com, 28 aprile 2009. URL consultato il 28 novembre 2015.
  3. ^ (EN) On cable, iCarly > Kobe, Lebron, WWE RAW and SpongeBob, su tvbythenumbers.zap2it.com, 12 maggio 2009. URL consultato il 28 novembre 2015.
  4. ^ (EN) NBA Playoffs, NASCAR and WWE Raw lead cable, su tvbythenumbers.zap2it.com, 19 maggio 2009. URL consultato il 28 novembre 2015.
  5. ^ (EN) NBA Playoffs, Jon & Kate Plus 8 and 2009 MTV Movie Awards lead cable, su tvbythenumbers.zap2it.com, 2 giugno 2009. URL consultato il 28 novembre 2015.
  6. ^ (EN) Corrected: Burn Notice, Jon & Kate Plus 8 and Royal Pains lead cable, su tvbythenumbers.zap2it.com, 9 giugno 2009. URL consultato il 28 novembre 2015.
  7. ^ (EN) The Closer, WWE RAW and Royal Pains lead cable, True Blood makes top 20, su tvbythenumbers.zap2it.com, 16 giugno 2009. URL consultato il 28 novembre 2015.
  8. ^ (EN) David Lambert, Law & Order: Criminal Intent - 'The 8th Year' DVD Update: One Episode Won't Be Included on the Set, su tvshowsondvd.com, 22 agosto 2012. URL consultato il 28 novembre 2015 (archiviato dall'url originale il 7 gennaio 2016).
  9. ^ (EN) Law & Order: Criminal Intent, Season 8, su itunes.apple.com. URL consultato il 28 novembre 2015.
  10. ^ (PT) CO-Rio e Paes criticam episódio da TV americana, in O Globo, 5 settembre 2009. URL consultato il 28 novembre 2015.
  11. ^ (EN) USA Network Takes Week By Huge Margins, su tvbythenumbers.zap2it.com, 23 giugno 2009. URL consultato il 28 novembre 2015.
  12. ^ (EN) USA Top Cable Network – Royal Pains & Burn Notice Beat Broadcast, su tvbythenumbers.zap2it.com, 14 luglio 2009. URL consultato il 28 novembre 2015.
  13. ^ (EN) Burn Notice, The Closer, NASCAR Top Week's Cable Shows, su tvbythenumbers.zap2it.com, 28 luglio 2009. URL consultato il 28 novembre 2015.
  14. ^ (EN) Updated:The Closer, Burn Notice, Royal Pains Top Week's Cable Shows, su tvbythenumbers.zap2it.com, 4 agosto 2009. URL consultato il 28 novembre 2015.
  15. ^ (EN) Most Watched week ever for USA, su tvbythenumbers.zap2it.com, 11 agosto 2009. URL consultato il 28 novembre 2015.
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione