Christopher Meloni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Christopher Meloni nel 2006

Christopher Meloni (Washington, 2 aprile 1961[1][2]) è un attore statunitense.

È noto al grande pubblico per l'interpretazione del sociopatico Chris Keller nella serie televisiva Oz e, soprattutto, per il ruolo del detective Elliot Stabler nei legal drama Law & Order - Unità vittime speciali e Law & Order: Organized Crime.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Meloni è di origine ligure[3] (suo bisnonno Enrico proveniva da Velva, frazione di Castiglione Chiavarese) da parte del padre e franco-canadese da parte della madre. Nato a Washington D.C., studiò alla St. Stephen's School e all'Università del Colorado a Boulder, dove iniziò a studiare recitazione, e dove si laureò nel 1983 in storia. Dopo la laurea, Meloni andò a New York, dove continuò gli studi con Sanford Meisner alla Neighborhood Playhouse.

Meloni lavorò nell'edilizia prima di cominciare a recitare.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Meloni nel 2011

Meloni è comparso in numerose piccole serie tv e in ruoli minori in molti film, come in L'esercito delle 12 scimmie. Il suo primo ruolo degno di nota è quello di una testa calda, figlio di un mafioso, nel thriller Bound - Torbido inganno (1996), ed è anche apparso al fianco di Julia Roberts nel film Se scappi, ti sposo. Nel 1998 fece una piccola parte nel film di Terry Gilliam Paura e delirio a Las Vegas.

Notevole successo ebbe la sua interpretazione del sociopatico bisessuale Chris Keller nella serie televisiva Oz. Il ruolo richiedeva baci passionali e palpeggiamenti con altri uomini, e frequenti scene di nudo, anche integrale. La crudezza del personaggio attira l'interesse della stampa e dei fan, specialmente della comunità gay. Il creatore e produttore di Law & Order Dick Wolf, impressionato dalla sua abilità recitativa, gli fece firmare un contratto per la serie Law & Order - Unità vittime speciali, dove ha lavorato fino alla dodicesima stagione.

Nel 2012 partecipa ad alcuni episodi della quinta stagione della serie televisiva True Blood, nel ruolo del vampiro Roman Zimojic. Nel 2014 divenne protagonista della serie televisiva Surviving Jack, cancellata dopo una stagione. Tra il 2017 e il 2019, è stato il protagonista della serie televisiva Happy!, tratta dall'omonimo fumetto, in cui interpreta l'ex-poliziotto Nick Sax.[4]

Il 30 marzo 2020, viene annunciato che tornerà ad interpretare il detective Elliott Stabler, in un nuovo spin-off del franchise Law & Order[5], intitolato Law & Order: Organized Crime. Il 30 aprile 2020 è stato annunciato dallo sceneggiatore Warren Leight che tornerà nella première della ventiduesima stagione di Unità vittime speciali. Il ritorno era inizialmente previsto per il finale della ventunesima stagione, ma a causa dello stop della produzione per la pandemia di COVID-19, il tutto è stato rinviato alla stagione successiva[6][7].

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Meloni è sposato dal 1995 con la scenografa Sherman Williams. La coppia ha due figli, Sophia (2001) e Dante (2004).[8] Mariska Hargitay, collega in Law & Order - Unità vittime speciali e amica fuori dal set, è la madrina della figlia.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Premio Emmy
  • 2006 - Candidatura come Miglior attore protagonista in una serie drammatica per Law & Order - Unità vittime speciali
Premio Televisivo OFTA
  • 1999 - Miglior attore ospite in una serie via cavo per Oz

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Christopher Meloni è stato doppiato da:

Da doppiatore è stato sostituito da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Christopher Meloni Biografia, su comingsoon.it. URL consultato l'8 maggio 2022.
  2. ^ (EN) Christopher Meloni, su rottentomatoes.com. URL consultato l'8 maggio 2022.
  3. ^ (EN) TV Program: Finding Your Roots - The Shirts on Their Backs, su pbs.org. URL consultato il 29 marzo 2021 (archiviato il 1º marzo 2021).
  4. ^ (EN) Chris Meloni To Star In Syfy Pilot ‘Happy!’, su deadline.com, 14 novembre 2016. URL consultato l'8 maggio 2022.
  5. ^ Christopher Meloni torna in tv con un nuovo Law & Order, su Comingsoon.it, 1º aprile 2020. URL consultato il 28 aprile 2020 (archiviato il 4 aprile 2020).
  6. ^ (EN) Christopher Meloni Returning to 'SVU' in Season 22 Premiere Ahead of New Series, su etonline.com, 1º maggio 2020. URL consultato il 10 maggio 2020 (archiviato il 7 maggio 2020).
  7. ^ Law & Order: Unità Speciale, Elliot Stabler tornerà nel primo episodio della stagione 22, su comingsoon.it, 4 maggio 2020. URL consultato il 10 maggio 2020 (archiviato il 10 maggio 2020).
  8. ^ (EN) Christopher Meloni Celebrates 26 Years of Marriage with Wife Sherman Williams: 'Partner in Crime', su people.com, 1° luglio 2021. URL consultato l'8 maggio 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN42149066632865602496 · ISNI (EN0000 0001 2098 2505 · LCCN (ENno00022115 · GND (DE1013835999 · BNF (FRcb150015114 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-285697