Rick and Morty

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rick and Morty
serie TV cartone
Rick and Morty 1x10.png
Scena dell'episodio 1x10
Titolo orig. Rick and Morty
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti
Autore Justin Roiland, Dan Harmon
Produttore Dan Harmon, Justin Roiland
Rete Adult Swim
1ª TV 2 dicembre 2013 – in corso
Episodi 22 (in corso) in 3 stagioni
Aspect ratio 16:9
Durata ep. 22 min
Distributore it. Netflix
1ª TV it. 1º maggio 2016 – in corso
Genere avventura, fantascienza, umorismo nero, sitcom

Rick and Morty è una serie televisiva animata statunitense creata da Justin Roiland e Dan Harmon per Adult Swim.

La serie, considerata di genere cosmic horror[1], ha le sue origini in una parodia animata di Ritorno al futuro, creata da Roiland per il festival dei cortometraggi di Channel 101[2][3].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Rick è uno scienziato che si è trasferito con la famiglia di sua figlia Beth, una veterinaria e cardiochirurga per equini. Passa la maggior parte del suo tempo inventando vari gadget high-tech e portando con sé il giovane nipote Morty (e successivamente la nipote Summer) in pericolose e fantastiche avventure attraverso il loro ed altri universi paralleli. Questi eventi, aggiunti alla già strana famiglia di Morty, causano ad esso parecchi disagi sia a scuola che nella vita privata.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Con l'eccezione del primo episodio, ogni episodio termina con una scena alla fine dei titoli di coda.

Stagione Episodi Prima TV USA Pubblicazione Italia
Prima stagione 11 2013-2014 2016
Seconda stagione 10 2015 2016
Terza stagione 14 2017 inedita

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di Rick and Morty.
  • Rick Sanchez: è un eccentrico scienziato pazzo, molto intelligente e con un discreto problema di alcolismo (non esce mai senza la sua fiasca di liquore). È il padre di Beth, che aveva abbandonato da bambina, e il nonno materno di Morty e Summer. Totalmente irresponsabile ed egoista, oltre ad essere particolarmente cinico e disincantato, non cessa di creare disagi a Jerry Smith, suo genero, preoccupato per l'influenza del suocero sui figli; prova inoltre un immenso senso di superiorità nei confronti dei suoi familiari e spesso si diverte ad umiliare Jerry definendolo "smidollato" davanti ai figli e rinfacciandogli di essere disoccupato. A volte gli capita di ruttare in continuazione mentre parla, sintomo probabilmente di problemi di fegato derivanti dal suo alcolismo. Inizialmente insensibile ai bisogni della famiglia e incurante dei danni che possono accadere ai membri, con il tempo si affezionerà ai nipoti dimostrandosi, nonostante le sue stranezze, capace di gesti di buon cuore.
  • Morty Smith: è il quattordicenne nipote di Rick, il tipico adolescente timido e di buon cuore. Viene spesso coinvolto dal nonno nelle sue stravaganti avventure, ma spesso è riluttante a seguire i piani di questi (che chiama sempre per nome) e sovente rimane traumatizzato dai metodi non ortodossi e spesso moralmente discutibili messi in atto da Rick.
  • Summer Smith: è la diciassettenne nipote di Rick e la figlia maggiore di Beth e Jerry. Viene presentata come la tipica teenager superficiale, ossessionata da qualsiasi cosa possa aiutarla ad aumentare il suo status tra i propri coetanei. Caratterialmente si mostra molto simile a sua madre Beth, ma rispetto a questa è molto meno egoista. Gelosa del rapporto tra suo fratello e Rick (lei è l'unica a chiamarlo "nonno" o "nonno Rick"), dalla seconda stagione verrà coinvolta saltuariamente nelle loro avventure, dimostrandosi spesso più competente del fratello.
  • Beth Sanchez in Smith: è la figlia di Rick, la moglie di Jerry e la madre di Summer e Morty. Di lavoro fa il chirurgo veterinario per cavalli, anche se il suo sogno sarebbe stato quello di diventare un medico-chirurgo ma dovette rinunciarvi essendo rimasta incinta a 17 anni. Piuttosto intelligente e autoritaria, spesso ha degli screzi con l'egocentrico marito Jerry, che non manca in più occasioni di provare la propria mediocrità. Tende a soprassedere alle tendenze pericolose e distruttive del padre Rick, con grande disappunto di Jerry, probabilmente per la paura che il padre esca di nuovo dalla sua vita; essendo infatti stata abbandonata da Rick quando era piccola, Beth ha idealizzato la figura paterna e ha riversato il suo rancore verso sua madre che, a suo dire, non ha fatto nulla per impedire che il padre uscisse dalla loro vita.
  • Jerry Smith: è l'insicuro ma allo stesso tempo egocentrico marito di Beth, padre di Summer e Morty e genero di Rick. Inizialmente lavorava in un'agenzia pubblicitaria a bassi livelli, ma venne licenziato a causa della sua incompetenza. Disapprova fortemente l'influenza di Rick sui propri figli e spesso questa sua antipatia nei confronti del suocero è causa di frizioni con la moglie Beth. Sebbene all'inizio sembri incarnare la figura responsabile della famiglia, con il tempo si rivela un codardo, sottomesso alla moglie e incapace di sopravvivere al di fuori del pianeta Terra.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio Voce originale Voce italiana
Rick Sanchez Justin Roiland Christian Iansante
Morty Smith David Chevalier
Summer Smith Spencer Grammer Ughetta d'Onorascenzo
Beth Smith Sarah Chalke Antonella Baldini
Jerry Smith Chris Parnell Fabrizio Russotto

Trasmissione[modifica | modifica wikitesto]

Rick and Morty ha debuttato il 2 dicembre 2013 su Adult Swim ed è stata subito acclamata dalla critica[4]. Una seconda stagione è stata annunciata a gennaio 2014 ed è stata trasmessa a partire dal 26 luglio 2015[5]. La serie, nel mese di agosto 2015, è stata rinnovata per una terza stagione[6]. Il primo episodio della terza stagione è stato trasmesso in prima visione il 1º aprile 2017, come pesce d'aprile, mentre la vera e propria premiere della stagione andrà in onda nell'estate 2017[7].

In Italia la prima stagione della serie ha debuttato in esclusiva su Netflix il 1º maggio 2016[8], interamente doppiata in italiano, mentre la seconda è stata pubblicata, sempre su Netflix, il 26 ottobre 2016[9].

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

A partire da agosto 2016, la serie ha ricevuto il plauso della critica, ricevendo un indice di gradimento del 100% sul sito Rotten Tomatoes[10]. Inoltre, la prima stagione di Rick and Morty sul sito Metacritic detiene un punteggio di 85 basato su otto recensioni[4]. David Weigand del San Francisco Chronicle ha elogiato la direzione dell'animazione di James McDermott per essere "fresca, colorata e stravagante come lo script", e afferma che la serie possiede "sfumature di Futurama, South Park e anche Beetlejuice", ritenendo comunque il suo umorismo "del tutto originale"[11]. Anche Neil Genzlinger del New York Times ha elogiato la serie, ritenendo che il suo punto forte sia il rapporto tra il nonno ed i nipoti[12]. Brian Lowry del Variety invece ha dato alla serie una recensione tiepida, trovandola "passabile": ritiene infatti che la serie "spesso sembra eccessivamente dipendente dall'essere frenetica, a discapito di essere spiritosa" e che gli è piaciuta come "un tentativo di benvenuto per sognare solo un po' più in grande"[13]. David Sims di The A.V. Club ha dato alla serie una A-. Nel rivedere i primi due episodi, si complimentò per il "semplice stile pulito dell'animazione". Egli ha dichiarato che, mentre la serie ha "un buio, una sensibilità malata", deve essere elogiato il suo "sforzo per dare ad ogni personaggio un po' di profondità" ed applaudire ulteriormente il talento vocale di Roiland per il doppiaggio dei suoi personaggi[14].

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

La serie ha ricevuto una nomination come Miglior produzione televisiva d'animazione generale agli Annie Award del 2015[15].

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Film e televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • La catena di fast food Hardee's/Carl's Jr. ha distribuito uno spot televisivo nel 2015, con protagonisti Rick e Morty, in cui Rick porta diversi hamburger, che poi impazziscono, nella camera da letto in cui dorme Morty[16].
  • Nel 2015 l'episodio Passo da mat-atleta de I Simpson ha aperto con una gag del divano in cui appaiono Rick e Morty, scritta da Harmon e Roiland[17]. Matt Groening, il creatore dei Simpson, l'ha descritta come "probabilmente la più ambiziosa e lunga gag del divano su I Simpson fino a oggi"[18].

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

  • Il 10 agosto 2015, un Pacchetto dell'Annunciatore a tema Rick and Morty è stato distribuito per il videogioco multigiocatore competitivo Dota 2[20].
  • Pocket Mortys è un gioco parodia di Pokémon ambientato nell'universo di Rick and Morty, pubblicato per iOS e Android, come gioco free-to-play, da Adult Swim Games, il 13 gennaio 2016. Il gioco segue le versioni di Rick e Morty che appartengono a una linea temporale alternativa, piuttosto che il duo seguito nello spettacolo[21].

Fumetti[modifica | modifica wikitesto]

Al New York Comic Con 2014, il redattore capo della Oni Press, James Lucas Jones, ha annunciato che un fumetto adattamento di Rick and Morty sarebbe stato pubblicato nei primi mesi del 2015[23]. Il 1º aprile 2015, la serie ha debuttato con il suo primo numero mensile, dal titolo BAM![24]. La serie è scritta da Zac Gorman e illustrata da CJ Cannon[25].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The Philosophy of Rick and Morty, wisecrack.co. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  2. ^ (EN) Ivan Cohen, Dan Harmon and Justin Roiland on Rick and Morty, How Community Is Like Star Trek, and Puberty, vulture.com, 24 gennaio 2014. URL consultato l'11 aprile 2017.
  3. ^ (EN) Elise Czajkowski, Dan Harmon’s ‘Rick and Morty’ Premieres on Adult Swim on Dec. 2, splitsider.com, 12 novembre 2013. URL consultato l'11 aprile 2017.
  4. ^ a b (EN) Rick & Morty : Season 1, metacritic.com. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  5. ^ (EN) Adult Swim, Rick and Morty su Twitter, su Twitter, 14 maggio 2014. URL consultato il 2 aprile 2017.
  6. ^ (EN) Denise Petski, ‘Rick And Morty’ Renewed For Season 3 Swim, deadline.com, 12 agosto 2015. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  7. ^ (EN) Larry Bartleet, ‘Rick and Morty’ season 3: release date, trailers, cast, writers and everything you need to know, su NME, 28 marzo 2017. URL consultato il 2 aprile 2017.
  8. ^ Netflix: le novità di maggio nel catalogo italiano, ilpost.it. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  9. ^ Netflix, ecco le uscite di ottobre, wired.it. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  10. ^ (EN) Rick and Morty - Rotten Tomatoes, rottentomatoes.com. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  11. ^ (EN) David Weigand, 'Rick and Morty' review: Funny and edgy, sfgate.com, 26 novembre 2013. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  12. ^ (EN) Neil Genzlinger, A Warm and Fuzzy Grandpa? Well, Not Exactly, nytimes.com, 1 dicembre 2013. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  13. ^ (EN) Brian Lowry, TV Review: ‘Rick and Morty’, variety.com, 1 dicembre 2013. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  14. ^ (EN) David Sims, Dan Harmon's new series is a warped take on the Doc Brown/Marty McFly dynamic, avclub.com, 2 dicembre 2013. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  15. ^ (EN) 42nd Annual Annie Awards Nominees & Winners!, annieawards.org. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  16. ^ (EN) Tom McLean, Rick and Morty Plug Carl’s Jr. and Hardee’s in Custom Ads, animationmagazine.net, 30 novembre 2015. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  17. ^ (EN) Dennis Perkins, The Simpsons: “Mathlete’s Feat”, avclub.com, 17 maggio 2015. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  18. ^ (EN) Aaron Couch, 'The Simpsons': Matt Groening Dissects 'Rick and Morty' Opening Credits Crossover, hollywoodreporter.com, 14 maggio 2015. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  19. ^ (EN) Rick and Morty Presents Jerry's Game from Adult Swim Games, su YouTube, 11 dicembre 2014. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  20. ^ Pacchetto dell'Annunciatore - Rick and Morty, dota2.com. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  21. ^ (EN) Pocket Mortys, pocketmortys.net. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  22. ^ (EN) Rick and Morty Simulator: Virtual Rick-ality, adultswim.com. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  23. ^ (EN) Matt D. Wilson, Oni Brings ‘Rick And Morty’ To The Universe Of Comics [NYCC], comicsalliance.com, 13 ottobre 2014. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  24. ^ (EN) Rick & Morty (2015) - #1, comicbookdb.com. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  25. ^ (EN) Andrew Steinbeiser, Rick And Morty Comic Book Preview Revealed, comicbook.com, 22 ottobre 2015. URL consultato il 13 ottobre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]