Studio Deen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Studio Deen
Logo
StatoGiappone Giappone
Fondazione13 marzo 1975
Fondata daHiroshi Hasegawa
Sede principaleMusashino
Settoreanimazione
Sito web e

Studio Deen Co., Ltd. (株式会社スタジオディーン Kabushiki gaisha Sutajio Dīn?, stilizzato come Studio DEEN) è uno studio di animazione giapponese fondato dall'ex produttore di Sunrise Hiroshi Hasegawa il 13 marzo 1975.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sin dalla fondazione lo studio ha lavorato spesso in collaborazione con altre case, come la Shin-Ei Dōga per i film di Doraemon, o la Pierrot, con cui ha lavorato sulla serie Lamù, tratta dal manga di Rumiko Takahashi, e che, dopo l'uscita di Mamoru Oshii dal progetto nel 1984, ha portato a termine per conto proprio nel 1986.

Sia Oshii che la Takahashi hanno incrociato ancora la strada con Studio Deen: il primo in occasione del suo primo film, Tenshi no tamago, nonché del primo film di Patlabor e dei relativi OAV, la seconda poiché lo studio si è occupato dell'animazione di serie anime come Maison Ikkoku e Ranma ½, tratte sempre da manga dell'autrice. Ma certamente il partner principale dello studio è sempre stata la Sunrise.

Dopo i grandi lavori degli anni '80 ed inizio anni '90 sulle opere della Takahashi, Studio Deen produce tutte le opere dedicate a Sei in arresto! e a Kenshin samurai vagabondo. Con l'avvento degli anni 2000 inizia tutta una serie di realizzazioni dedicate alle trasposizioni animate di manga di genere shōnen-ai, yaoi e yuri, come Gravitation nel 2000, Yami to bōshi to hon no tabibito nel 2003, Simoun e Princess Princess nel 2006, Junjō romantica nel 2008, Sekai-ichi hatsukoi nel 2011

Lo studio ha anche una filiale cinese, cui subappalta parte delle sue produzioni, così come allo studio coreano "Echo Animation".

Anime prodotti[modifica | modifica wikitesto]

Assistenze e collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]