Come un uragano (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Come un uragano
Come un uragano.jpg
Richard Gere e Diane Lane in una scena del film
Titolo originale Nights in Rodanthe
Paese di produzione USA, Australia
Anno 2008
Durata 97 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35 : 1
Genere drammatico, sentimentale
Regia George C. Wolfe
Soggetto dall'omonimo romanzo di Nicholas Sparks
Sceneggiatura Ann Peacock
John Romano
Distribuzione (Italia) Warner Bros. Italia
Fotografia Affonso Beato
Montaggio Brian A. Kates
Musiche Jeanine Tesori
Scenografia Patrizia von Brandenstein
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
« In amore si può sempre ricominciare. »
(Tagline del film.)

Come un uragano è un film drammatico del 2008 diretto da George C. Wolfe con la coppia Richard Gere e Diane Lane. Il film è un adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo di Nicholas Sparks.

La pellicola, uscita nelle sale cinematografiche italiane il 19 dicembre 2008, segna la terza collaborazione tra Richard Gere e Diane Lane, dopo The Cotton Club e Unfaithful - L'amore infedele.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Adrienne Willis è una casalinga madre di due figli, divorziata dal marito Jack da qualche anno dopo il tradimento di quest'ultimo. La donna decide di prendersi del tempo per riflettere, sfruttando la richiesta della sua amica Jean di sostituirla per qualche giorno nella sua locanda a Rodanthe.

Qui Adrienne incontra Paul Flanner, uno stimato chirurgo plastico, l'unico ospite della settimana. Tra i due nasce un'intensa amicizia, che porta Paul a confidarsi con Adrienne del difficile rapporto con il figlio Mark, sul suo divorzio e sul vero motivo per il quale si trova li: deve incontrare il marito di una sua paziente morta in sala operatoria, dopo che quest'ultimo gli ha fatto causa. Anche Adrienne si apre con lui, raccontandogli dei figli e del difficile periodo passato dopo il tradimento del marito. Nel frattempo su Rodanthe si sta per abbattere un forte uragano, cosa che spinge Paul a cercare subito il marito della sua paziente. L'incontro non va come sperato: Paul incontra il figlio della vittima che lo caccia in malo modo.

Dopo qualche giorno, mentre Paul e Adrienne allestiscono le protezioni contro l'uragano, il marito della paziente va alla locanda per parlare con Paul. A fine conversazione Paul e Adrienne litigano: con l'uragano in procinto di abbattersi sulla locanda, i due tornano dentro infuriati. Subito dopo Paul salva Adrienne da un mobile che stava per schiacciarla spingendola via, e trovatisi abbracciati i due si baciano.

Il giorno dopo, Adrienne si rende conto di essere innamorata di Paul. Quella sera i due vanno a una festa in paese per festeggiare la fine dell'uragano e una volta tornati a casa fanno l'amore per la prima volta. I due passano insieme qualche giorno, poi Adrienne spinge Paul a andare a cercare Mark, anche lui medico che dirige una clinica in Ecuador. I due si lasciano con la promessa che dopo l'anno di separazione passeranno insieme tutta la vita. L'anno di separazione passa in fretta: Paul e Adrienne si mandano regolarmente delle appassionate lettere, e si sentono al telefono. Ma quando arriva il momento del ritorno di Paul, quest'ultimo non si presenta. Dopo qualche giorno Adrienne riceve la visita di Mark, il figlio di Paul, che le dice che Paul è morto in Ecuador a causa di una frana mentre cercava di salvarlo. Mark ringrazia Adrienne per aver salvato suo padre e averglielo restituito, e prima di andarsene gli lascia una scatola con gli oggetti di Paul: le loro lettere, lo stetoscopio, i suoi occhiali da sole.

Adrienne passa un lungo periodo di depressione, dal quale esce grazie all'amica Jean e alla figlia Amanda.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

In Italia la pellicola ha avuto un buon incasso, guadagnando in sole quattro settimane 6.271.535. Il primo week-end totalizza solo 787.931 euro, cifra che però viene superata nel secondo week-end di programmazione che raddoppia la cifra e guadagna 1.635.174, anche il terzo week-end guadagna più del primo. Negli USA guadagna in quattro settimane 41.850.659 dollari, per poi totalizzarne globalmente ben 84.400.000 dollari.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nights in Rodanthe Box Office, boxofficemojo.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema