Diane Lane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Diane Lane (New York, 22 gennaio 1965) è un'attrice statunitense.

Nel corso della sua carriera ha ricevuto una nomination ai Premi Oscar 2003 come miglior attrice protagonista, ai Golden Globe come "miglior attrice in un film drammatico" e agli Screen Actors Guild Award come "miglior attrice cinematografica" per Unfaithful - L'amore infedele. Ha ricevuto altre due nomination ai Golden Globe per il film Sotto il sole della Toscana e per il film tv Cinema Verite.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a New York e figlia dell'insegnante di recitazione Burt Lane e della modella di Playboy Colleen Farrington. A 13 anni era nel cast del musical Runaways di Elizabeth Swados. Diane fu in grado di completare con successo la transizione da attrice bambina (e adolescente) ad attrice adulta. Ha ricevuto una nomination al Premio Oscar per la migliore attrice per la sua interpretazione in Unfaithful - L'amore infedele (2002).

Diane Lane ottenne il successo presso il pubblico con I ragazzi della 56ª strada e Rusty il selvaggio e per un certo periodo fu tra i membri principali di quel gruppo di attori soprannominato Brat Pack. Comunque, i due film che dovevano catapultarla tra le stelle di Hollywood: Strade di fuoco e The Cotton Club, furono due fiaschi al botteghino e la sua carriera di conseguenza languì fino a A Walk on the Moon - Complice la luna, quando ricevette attenzione in ruoli più maturi.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Sul set del film Love Dream (1988), ha conosciuto l'attore Christopher Lambert con il quale è stata sposata dal 1988 al 1994 e dal quale ha avuto una figlia, Eleanor Jasmine (5 settembre 1993). Il 14 agosto 2004 sposa l'attore Josh Brolin. Il 20 dicembre dello stesso anno il neo marito venne arrestato per violenza coniugale dopo una discussione con lei.[1] La Lane dichiarò in seguito che non aveva intenzione di far arrestare il marito e che si era trattato di un fraintendimento. La coppia ha divorziato nel novembre 2013.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Lonesome Dove, regia di Simon Wincer - miniserie TV (1989)

Premi e candidature[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Brolin arrested for hitting Lane, smh.com.au, 21 dicembre 2004. URL consultato il 20 giugno 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Cutler Durkee, People: Child Stars, Then & Now, Time Inc Home Entertaiment, 2008, p. 62, ISBN 1603200142.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN117632032 · ISNI: (EN0000 0001 0938 9938 · LCCN: (ENn85138229 · GND: (DE140590919 · BNF: (FRcb13954281h (data)