Dorami-chan: Arara shounen sanzoku-dan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoci principali: Doraemon, Media di Doraemon.

Dorami-chan: Arara shounen sanzoku-dan
Titolo originaleドラミちゃん アララ少年山賊団!
Lingua originalegiapponese
Paese di produzioneGiappone
Anno1991
Durata40 min
Genereanimazione
RegiaKeiichi Hara
SoggettoFujiko Fujio
ProduttoreShin-Ei Animation, Shogakukan, TV Asahi
Casa di produzioneShin-Ei Animation
MusicheShunsuke Kikuchi
Doppiatori originali

Dorami-chan: Arara shounen sanzoku-dan è un cortometraggio del 1991 con protagonista Dorami, inedito in Italia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sewashi, che vuole saperne di più riguardo ai suoi antenati, manda nel passato Dorami insieme al simpatico robottino Arara. La gatta robot scoprirà però che sia Nobihe (antenato di Nobita) che i suoi amici Shizukin (antenata di Shizuka), Takesho (antenato di Gian) e Sunemaru (antenato di Suneo) stufi della vita nel villaggio e della povertà (tranne nel caso di Suneo, che viveva già agiatamente), hanno deciso di vivere nuove avventure trasformandosi in banditi. Alla fine, con l'aiuto di Dorami, riusciranno ad aiutare le persone del loro villaggio e a toglierle dalla situazione di miseria in cui si trovavano, per poi ritornare a stare con le loro famiglie.

Sigla[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Titolo Autore
Sigla di apertura Hello! Dorami-Chan Yamano Satako

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il cortometraggio è stato proiettato nei cinema giapponesi il 9 marzo 1991, insieme a Doraemon - The movie: Le mille e una notte.

Il titolo internazionale del cortometraggio è Wow, The Kid Gang of Bandits.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]